Crea sito

Gnocchi morbidi con finocchi e scorza di arancia – Ricetta senza uova

Tra i piatti, in assoluto, a cui proprio non riesco a fare a meno, posso annoverare sicuramente gli gnocchi. Io poi, li faccio spesso senza uova così da averli morbidissimi e che quasi si sciolgono in bocca. Ho la fortuna di poter utilizzare patate di montagna, ma quello che mi raccomando per ottenere un piatto davvero strepitoso, è di prediligere patate vecchie o, comunque, molto asciutte. Preparare gli gnocchi morbidi con finocchi è davvero semplice e arricchirli con scorza di arancia renderà questo piatto unico!

deliziosi gnocchi senza uova in una ciotolina scura conditi con finocchio e scorze di arancia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Per gli gnocchi

  • 500 gpatate (possibilmente non nuove)
  • 200 gFarina 00

Per il condimento

  • 500 gFinocchi (al netto dello scarto)
  • 5Acciughe (alici) (sott’ olio)
  • 6Capperi sotto sale
  • 1/2 spicchioScorza d’arancia (biologica)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1/2Cipolla (non molto grande)
  • q.b.Pepe nero

Preparazione

  1. Lavate le patate e mettetele in una pentola a pressione coprendole con l’acqua, quindi portate ad ebollizione e dal momento del fischio contate 10 minuti, poi spegnete e fate sfiatare. Se non avete la pentola a pressione, procedete a bollire col metodo tradizionale. Quindi sbucciatele , passatele con lo schiacciapatate e lasciatele intiepidire prima di aggiungere la farina.

  2. La quantità di farina è variabile a seconda della qualità delle patate, l’importante è ottenere un composto morbido, ma facilmente modellabile. Infatti procedete a creare il classico rotolino del diametro di un centimetro circa e tagliate dei pezzettini della misura che preferite passandoli sul riga gnocchi o con una forchetta. Disponete gli gnocchi su un vassoio cosparso di farina e procedete a preparare i finocchi.

  3. Tagliateli finemente eliminando la parte esterna più dura, la base e la cima. Quindi, in una padella, fate insaporire dell’olio con uno spicchio di aglio e sciogliete lentamente le acciughe. Quando non saranno più visibili, aggiungete i finocchi e fate cuocere per qualche minuto finché non si saranno ammorbiditi, quindi aggiungete i capperi, mescolate e aggiustate di pepe e sale togliendo lo spicchio d’aglio.

    GNOCCHI DI ORTICHE E PATATE CON CREMA AL MASCARPONE

  4. in una pentola capiente, portate ad ebollizione dell’acqua, salatela e tuffatevi gli gnocchi facendoli cuocere finché non salgono a galla, quindi prelevateli con una schiumarola e metteteli nella padella col condimento. Fate insaporire qualche minuto e servite gli gnocchi morbidi con finocchi con scorza di arancio biologica.

    SEGUIMI SU FACEBOOK!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.