Crea sito

Funghi ripieni al forno con uova – champignon gratinati

funghi ripieni al forno con uova di quaglia

I funghi ripieni al forno con uova sono una variante più golosa e, a dire di mio marito, più succulenta del classico champignon gratinato. Da servire come antipasto con i funghi o, data la dimensione, come finger food originale, rimane sicuramente un’idea per una cena sfiziosa e perché no, come ricetta per le feste. I funghi champignon si trovano freschi tutto l’anno e quindi non vi sarà difficile proporre questo antipasto vegetariano veloce ogni volta che vi andrà di fare bella figura.
SEGUIMI SU FACEBOOK!! (QUI) SEGUIMI SU INSTAGRAM (QUI)

funghi ripieni al forno con uova di quaglia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni9 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 9funghi (champignon)
  • 20 gparmigiano Reggiano DOP
  • 20 gpangrattato
  • 9uova di quaglia
  • q.b.pepe
  • q.b.sale
  • q.b.prezzemolo
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • Mezzo spicchioaglio

Preparazione

come pulire i funghi champignon

  1. Lavate i funghi in acqua corrente, poi staccate il gambo e asciugate i cappelli tamponandoli. Con un coltello, eliminate la parte terrosa dei gambi, quindi asciugateli.

come preparare il ripieno dei funghi champignon

  1. Affettate sottilmente il gambo dei funghi. In una padella versate dell’olio extravergine di oliva e insaporitelo qualche minuto con lo spicchio d’aglio, quindi aggiungete i gambi tritati e cuocete per qualche minuto finché non si ammorbidiscono, poi unite il prezzemolo sminuzzato e continuate la cottura per altri 2/3 minuti.

  2. Togliete dal fuoco e aggiustate di pepe e sale eliminando lo spicchio d’aglio. Raccogliete il composto in un recipiente e aggiungete il pan grattato e il parmigiano

come cuocere i funghi ripieni al forno

  1. funhi ripieni al forno con uova di quaglia

    Nella stessa padella ancora calda cuocete i cappelli dei funghi 3 minuti per lato, poi toglieteli dal fuoco e salateli internamente. Mettete un po’ di ripieno in ogni fungo schiacciandolo leggermente con le dita, in modo da fare uscire anche un po’ di acqua, quindi adagiateli su una placca foderata di carta forno.

  2. Rompete un uovo di quaglia e disponetelo su ogni fungo sopra il ripieno, quindi cuoceteli in forno statico a 200° per circa 5 minuti. Servite i funghi ripieni al forno ancora caldi spolverizzandoli con una macinata di pepe fresco.

    Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

    Se ti interessano altre ricette con i funghi potrebbe piacerti lo STRUDEL SALATO ALLA BOSCAIOLA

L’idea del goloso!

Puoi aggiungere dei cubetti di pancetta affumicata in padella durante la cottura del ripieno. Ovviamente non sarà più un antipasto vegetariano con i funghi, ma sarà altrettanto buono!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.