Crea sito

Crostata di grano duro con cime di rapa

Scorrendo tra le ricette di questo blog, ci si accorge abbastanza in fretta che il denominatore comune di tutto è quasi sempre il colore… Ultimamente devo essere nel mio periodo “verde” perché a qualsiasi ricetta io pensi, mentalmente la declino subito in questa nuance. Per la crostata di grano duro con cime di rapa, non ho potuto davvero resistere e, ispirata da una crostata dolce vista sul profilo Instagram di Lemonade1113, ho pensato di arricchirla colorando la pasta frolla con le foglie delle cime di rapa. L’effetto mi piace molto e anche a livello di gusto viene molto valorizzato. Diciamo che questo è stato un omaggio alle ultime cime di rapa dell’orto di papà, il mio personale arrivederci al prossimo anno!

crostata di grano duro con cime di rapa
  • Preparazione: 30 minuti più riposo per la pasta frolla 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina di semola rimacinata di grano duro 150 g
  • Farina 00 150 g
  • Burro 100 g
  • tuorlo 1
  • Acqua 50 g
  • Foglie di cime di rapa 70 g
  • Sale q.b.

Per il ripieno

  • Cime di rapa 200 g
  • Ricotta 100 g
  • Parmigiano grattugiato 80 g
  • Albume 1
  • Peperoncino q.b.
  • Acciughe (alici) 5 filetti
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa lavate accuratamente le cime di rapa, dividendo i broccoletti che useremo per il ripieno, circa 200 g, dalle foglie. Tagliuzzate queste ultime in un pentolino e aggiungete l’acqua indicata, quindi fate bollire per circa 5 minuti, poi frullate il tutto con un minipimer e lasciate raffreddare. Intanto in una padella versate un filo d’olio, fate rosolare lo spicchio d’aglio e aggiungete i broccoletti e le acciughe tagliate a pezzetti, facendoli cuocere per 5 minuti, poi aggiustate col peperoncino ed eventualmente il sale e lasciate raffreddare.

  2. Preparate la pasta frolla mescolando la farina con la purea di foglie di cime di rapa, aggiungete l’uovo, il sale e il burro tagliato a pezzetti. Impastate velocemente, avvolgete la frolla nella pellicola e lasciatela raffreddare in frigorifero per circa 30 minuti. Intanto togliete l’aglio dai broccoletti e mescolateli con la ricotta, il parmigiano e l’albume. Stendete la pasta frolla ad uno spessore di 5 mm circa e rivestite  una tortiera del diametro di 22 centimetri, poi versate il composto. Con la pasta frolla rimasta stendetela e ricavatene 6 strisce di 30 centimetri di lunghezza per 8 centimetri di larghezza e intrecciatele e, con questo rivestite la torta ritagliando bene sui lati.

  3. Con questi ultimi avanzi, decorate a piacere e, se volete qualche fiore bianco come nel mio caso, vi basterà impastare un pugno di farina con dell’acqua e sbizzarrirvi. Cuocete la crostata di grano duro con cime di rapa in forno statico a 200° per circa 25 minuti.

    SEGUIMI SU FACEBOOK!

  4. crostata di grano duro con cime di rapa2

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.