Crea sito

Crostata alle noci pecan con mele e marmellata di mandarini

Autunnale che più autunnale non si può, sia nel gusto che nelle presentazione! La immaginavo così la mia nuova torta e prendendo ispirazione online per quanto riguarda la decorazione, ho preparato la crostata alle noci pecan con mele e marmellata di mandarini. Un tripudio di sapori e profumi, raccolti in un guscio di pasta frolla alla farina di farro semplicissima, senza alcun aroma se non quello del burro. Insomma, una crostata che saprà conquistarvi al primo sguardo e che vi farà innamorare al primo morso!

Sponsorizzato da Agrisicilia

crostata con decorazioni autunnali di foglie
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla

  • 300 gFarina di farro (bianca)
  • 80 gZucchero
  • 150 gBurro
  • 1Uovo

Per il ripieno

  • 200 gMele (al netto dello scarto)
  • 20 gBurro
  • 100 gNoci pecan
  • 1 cucchiaioZucchero di canna
  • 2 cucchiaiMarmellata di mandarini (per me Agrisicilia)

Strumenti

  • Teglia per crostate diametro 22 cm
  • Stampini a forma di foglie

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate la pasta frolla. Questa volta ho utilizzato un metodo molto sbrigativo e devo dire che il risultato stato molto convincente. Infatti ho mescolato la farina con lo zucchero e ho incorporato velocemente il burro, poi ho aggiunto l’ uovo, impastando ancora con le dita. Una volta formato un impasto omogeneo, l’ho appiattito, ricoperto con della pellicola trasparente e ho lasciato raffreddare in frigorifero per circa due ore.

  2. Intanto, ho preparato Il ripieno. Ho sbucciato le mele e le ho tagliate a pezzetti regolari, le ho messe in padella col burro e lo zucchero di canna e le ho cotte a fiamma media per circa 10 minuti. Quindi ho spento e lasciato raffreddare. Trascorso il tempo necessario ho diviso la pasta frolla in due parti uguali, con una ho foderato lo stampo della crostata, l’ho ricoperto di marmellata e mele ed infine ho disposto le noci pecan.

    CROSTATA A CUORE CON CREMA DI RIBES

  3. torta di pasta frolla decorata con foglie autunnali

    Infine, con la pasta frolla rimanente, ho ritagliato tante foglie di forme diverse (ho utilizzato 3 stampini) e ho rivestito completamente la torta. Prima di cuocerla l’ho rimessa nuovamente in frigorifero perché se vogliamo che la pasta frolla non perda la forma in cottura, deve essere molto fredda. Trascorso il tempo necessario, ho cotto la crostata alle noci pecan con mele in forno statico a 200° per circa 25 minuti.

    SEGUIMI SU FACEBOOK!

ricetta autunnale per un dolce a base di pasta frolla irresistibile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.