Crea sito

Crostata al bergamotto e cioccolato bianco

Della crostata amo la versatilità e perché sia che la si proponga con la frutta, sia che la si preferisca con la marmellata, viene apprezzata praticamente da tutti. Io poi, la adoro anche nella versione salata decorata con la verdura, ma questa ricetta avremo modo di affrontarla più avanti. Ho arricchito la pasta frolla con la scorza di bergamotto che ormai da qualche tempo è un ingrediente principe nella mia cucina. Il profumo inconfondibile regala freschezza ai piatti e li caratterizza delicatamente. La crema al cioccolato bianco e cocco, sodalizio di gusto che non tramonta, arricchisce questa crostata al bergamotto e cioccolato bianco che sa d’inverno, ma strizza l’occhio alla bella stagione.

crostata finemente decorata con frutta fresca (ribes, clementine e kiwi) aromatizzata al pergamotto
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina 00
  • 125 gBurro
  • 1Uova
  • 100 gZucchero a velo
  • 100 gRicotta
  • 1bergamotto
  • 150 gFormaggio fresco spalmabile
  • 30 gFarina di cocco (da non confondere col cocco grattugiato)
  • 30 gCioccolato bianco
  • 1Kiwi
  • 1clementina
  • 100 gRibes rosso

Preparazione

  1. Per prima cosa, preparate la pasta frolla. In un contenitore, versate la farina e unite il burro rigorosamente freddo, tagliato a pezzetti.  Con le mani, incorporate gli ingredienti, quindi aggiungete lo zucchero a velo, l’uovo e la scorza di un bergamotto. Lavorate velocemente la pasta frolla, appiattitela un po’ (si raffredderà prima), avvolgetela nella pellicola e riponetela a raffreddare in frigorifero per  un’ora circa

     

  2. Ora preparate la crema. In un contenitore, unite il formaggio spalmabile, la ricotta scolata dall’eventuale siero, il cioccolato bianco tagliato a pezzettini o, se preferite, grattugiato con la lama grande della grattugia e la farina di cocco. Mescolate in modo da amalgamare tutti gli ingredienti e lasciate riposare in frigorifero. Trascorso il tempo necessario, stendete la pasta frolla con lo spessore di 5mm e ricoprite una tortiera di 22 cm di diametro. Versate la crema sulla pasta frolla e, con l’impasto rimasto aiutandovi con degli stampini piccoli, preparate delle decorazioni da disporre sulla crema ( io ho utilizzato dei fiorellini di 2 misure, ma potreste personalizzarla anche a tema cuori in vista di S. Valentino).

  3. A questo punto, non vi resta che cuocere la crostata al bergamotto e cioccolato bianco in forno statico a 180° per circa 30 minuti o, comunque, fino a quando la frolla non si sarà leggermente dorata. Sfornate, lasciate raffreddare e completate la decorazione con la frutta.

    SEGUIMI SU FACEBOOK!

    Leggi anche: Sorbetto digestivo al bergamotto senza gelatiera

/ 5
Grazie per aver votato!

4 Risposte a “Crostata al bergamotto e cioccolato bianco”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.