Crea sito

Crostata ai cipollotti e grano cotto

L’idea di utilizzare il grano cotto, nasce dall’esigenza di smaltire questo ingrediente dopo aver fatto la pastiera napoletana. La crostata ai cipollotti e grano cotto, quindi, se vogliamo è una sorta di svuota frigo post Pasqua visto che i cipollotti li ho utilizzati in un’altra preparazione, ma non vi nascondo che ha già fatto breccia nei cuori della famiglia e quindi verrà nuovamente riproposta! Il ripieno, infatti, rimane molto morbido e delicato, perfetto per legare col gusto intenso del cipollotto che, una volta cotto in forno, si addolcisce. Per la prossima volta, comunque, utilizzerò il cipollotto fresco di Tropea che secondo me, rende ancora di più!

crostata ai cipollotti e grano cotto
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la frolla

  • 200 g Farina 00
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • 100 g Burro
  • 1 Uovo
  • 1 tuorlo

Per il ripieno

  • 200 g Grano cotto
  • 80 g Latte
  • 1 Uovo
  • 80 g Formaggio fresco spalmabile
  • 50 g panna da cucina
  • 40 g Parmigiano reggiano
  • q.b. Pepe
  • q.b. Sale
  • 100 g Cipollotti freschi (al netto dello scarto)
  • 1 Uovo

Preparazione

  1. In un contenitore, versate la farina e mescolatela al parmigiano reggiano grattugiato. Poi unite il burro spezzettato, un pizzico di sale e impastate finché il burro non sarà completamente amalgamato e, infine, unite l’uovo e il tuorlo impastando velocemente per creare un impasto compatto. Appiattitelo con le mani e ricopritelo con della pellicola, quindi fatelo riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

  2. In una pentola, fate cuocere il grano con il latte finché questo non viene completamente assorbito, quindi salate e togliete dal fuoco. Aggiungete il formaggio spalmabile, la panna da cucina, il parmigiano e il pepe; mescolate bene e incorporate anche l’uovo. Trascorso il tempo necessario, togliete la pasta frolla salata dal frigorifero e stendetela su di un piano infarinato e ricoprite lo stampo. Ricoprite con dei fagioli e cuocete in forno statico a 180° per circa 5 minuti, quindi sfornate e lasciate raffreddare.

  3. Successivamente, versate il composto e livellate con una spatola la superficie, lavate i cipollotti e privateli della parte più esterna, tagliateli a metà per il senso della lunghezza e disponeteli sulla crostata. Con gli avanzi di impasto, decorate a piacere, quindi cuocete la crostata ai cipollotti e grano cotto in forno statico a 180° per circa 30 minuti.

    LEGGI ANCHE: CLAFOUTIS AI BROCCOLETTI DI BRUXELLES E SPECK

  4. crostata ai cipollotti e grano cotto 2

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.