Crea sito

Ricetta con le nespole:Crema catalana alle nespole

ricetta con le nespole in un vasetto di vetro con zucchero caramellato

Ho preparato questa ricetta con le nespole perché questo è un frutto che amo e che mi piace valorizzare nel periodo in cui è di stagione. Come cucinare le nespole? In mille modi e uno di questi è preparando la crema catalana con delle nespole caramellate a dare una punta di gusto acida e fruttata.

Ho ripassato la frutta in padella con qualche aghetto di rosmarino, quel tanto da conferirle un profumo caratteristico, senza compromettere il gusto delicato e rinfrescante di questo dessert al cucchiaio con frutta fresca che sono convinta che piacerà davvero a tutti.

SEGUIMI SU FACEBOOK!! (QUI) SEGUIMI SU INSTAGRAM (QUI)
ricetta con le nespole in un vasetto di vetro con zucchero caramellato
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per la crema catalana

  • 2Tuorli
  • 250 gLatte
  • 1Limone non trattato (la scorza intera)
  • 40 gZucchero
  • 15 gAmido di mais (maizena)
  • 2 cucchiaiZucchero di canna

Per la composta di nespole

  • 5Nespole
  • 20 gBurro
  • 2 cucchiainiZucchero
  • 1Limone non trattato (la scorza grattugiata)
  • q.b.Rosmarino

Preparazione

  1. Lavate le nespole, sbucciatele e tagliatele a pezzettini piccoli. In una padella fate sciogliere il burro con qualche aghetto di rosmarino, poi unite la frutta e fatela insaporire 2/3 minuti, aggiungete quindi lo zucchero e la scorza di limone grattugiata e continuate la cottura per altri 5/6 minuti, dopodiché togliete dal fuoco, estraete il rosmarino e lasciate raffreddare.

  2. Procedete preparando la crema catalana. Con un pelapatate, ricavate la buccia del limone facendo attenzione e non prendere anche la parte bianca più amara, quindi fatela bollire assieme a 250 g di  latte in un pentolino per circa 5 minuti, poi togliete dal fuoco e eliminate il limone. In un’altra pentola montate i tuorli con lo zucchero, poi in un contenitore mescolate 2 cucchiai di latte con l’ amido di mais e unite al composto di uova mescolando bene. Infine, incorporate il latte precedentemente riscaldato, portate sul fuoco e mescolate finchè la crema non si addensa, quindi togliete dal fuoco.

  3. Scegliete i contenitori per le monoporzioni e distribuite equamente la composta di nespole appiattendo con un cucchiaio poi aggiungete la crema livellando la superficie e fate raffreddare in frigorifero per 3 ore. Prima di servire questa ricetta con le nespole, cospargete la crema catalana con dello zucchero di canna e bruciatelo con l’apposito cannello.

    Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

    Se ti piacciono le ricette con le nespole potrebbe piacerti anche la TORTA CON LE NESPOLE E PISTACCHI

Come caramellare lo zucchero senza cannello

Il metodo alternativo più utilizzato per caramellare, è quello di lasciare la crema cosparsa con lo zucchero in forno a 250° con modalità grill.

Eventualmente, potete anche preparare del caramello a parte e rovesciarlo sul dessert lasciandolo raffreddare.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.