Crea sito

Cheesecake salata al cetriolo e yogurt greco senza cottura

Perdono all’estate la presenza delle zanzare, solo perché a sua discolpa offre una varietà di frutta e verdura unici e assolutamente succosi e freschi. E’ il caso delle cucurbitacee, una famiglia di ortaggi di cui fanno parte anche l’anguria, il melone e il mio amatissimo cetriolo. Con quest’ ultimo, mi sono voluta sbizzarrire in un’insolita cheesecake salata al cetriolo e yogurt greco, una preparazione fresca e golosa che ricorda fortemente lo Tzatziki, la famosa salsa greca. Una ricetta perfetta per l’estate perché non richiede cottura ed è semplice da preparare. Ideale da servire come antipasto o come insolito accompagnamento ad una grigliata di carne.

  • Preparazione: 30 minuti + raffreddamento 3 Ore
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la base (tortiera 18 cm di diametro)

  • Cracker (tipo TUC) 125 g
  • Burro 75 g

Per la crema

  • Yogurt greco 0% di grassi 150 g
  • Mascarpone 130 g
  • Cetrioli (al netto dello scarto) 150 g
  • Gelatina in fogli 7 g
  • Aglio 2 spicchi
  • Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaio
  • Aceto di vino bianco 1 cucchiaio
  • Sale q.b.
  • Aneto (indicativamente 5/6 gambi) q.b.

Per guarnire

  • Cetriolo 1
  • Aneto q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa fate sciogliere il burro e mentre si intiepidisce, mettete in un sacchetto del congelatore i crackers e schiacciateli con un mattarello fino a sbriciolarli completamente, (in alternativa potete frantumarli con un mixer) poi raccogliete il tutto in una ciotola, aggiungete il burro fuso e mescolate finché non avrete ottenuto un composto omogeneo. Prendete uno stampo a cerniera e versate il composto appiattendolo con un cucchiaio e cercando di livellarlo il più possibile, quindi riponete in frigorifero.

  2. Intanto lavate e pelate i cetrioli, grattugiateli tipo “julienne” e raccoglieteli in un colino in modo che perdano l’acqua, aggiungendo sale e gli spicchi d’aglio puliti  e tagliati in quatto pezzi. Lasciateli così per circa 20 minuti, poi strizzateli raccogliendo l’acqua rimanente in un pentolino, metteteli in una ciotola e aggiungete un pezzetto d’aglio tritato finemente (io ho preferito non esagerare, ma regolatevi con il vostro gusto). Aggiungete lo yogurt greco, il mascarpone, l’olio, l’aceto, il sale e l’aneto sminuzzato.

  3. Mettete i fogli di gelatina nell’ acqua di vegetazione dei cetrioli e, quando si saranno ammorbiditi, portate sul fuoco finché non si saranno sciolti, quindi incorporate il liquido alla crema mescolando bene. Togliete dal frigorifero lo stampo, versate il composto di yogurt e livellate la superficie, poi lasciate raffreddare in frigorifero per circa 3 ore prima di consumare. Servite la cheesecake salata al cetriolo e yogurt greco decorandola con fettine sottili di cetriolo e aneto.

    LEGGI ANCHE: GIRELLA DI PASTA FILLO CON MELANZANE E ZUCCHINE

  4. cheesecake salata al cetriolo e yogurt greco 3

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.