Crea sito

Carpaccio di spada affumicato e vinaigrette al frutto della passione

Una ricetta deliziosa, estiva, fresca, leggera e sorprendente! Devo aggiungere qualche altro aggettivo per questo carpaccio di spada affumicato e vinaigrette al frutto della passione? Un piatto davvero semplice da preparare arricchito dalla presenza dell’avocado che regale cremosità e arricchisce una ricetta già di suo molto golosa e dal frutto della passione che con la sua punta leggermente aspra, completa questa ricetta. Perfetto come piatto unico estivo, delizioso come antipasto originale e poco impegnativo. Insomma, un piatto da provare quanto prima!

carpaccio di spada affumicato e vinaigrette al frutto della passione un piatto unico estivo o un antipasto da proporre per far bella figura e stupire
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 100 g Pesce spada affumicato
  • 1/2 Avocado
  • 1 Frutto della passione
  • 1 Limone
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

  1. Ricordatevi di selezionare frutti molto maturi altrimenti acquistateli qualche giorno prima di preparare questa ricetta e fateli maturare in casa, magari vicino a qualche mela che ne accelera il processo di maturazione. Tagliate a metà il frutto della passione e raccogliete la polpa in un contenitore, quindi condite con olio extravergine di oliva, sale e pepe.

    SUSHI DI VERDURE CON CAVOLO CAPPUCCIO ROSSO

  2. Spremete mezzo limone e aggiungete il succo alla polpa di frutta, mescolate bene con una forchetta e lasciate riposare qualche minuto. Sbucciate l’avocado e tagliatelo a fettine molto sottili, quindi disponetele su un piatto e cospargetele con il succo dell’altra metà del limone. In due piatti da portata, alternate le fette di pesce spada affumicato con le fette di avocado.

  3. Quindi cospargete la superficie con la vinaigrette di avocado. Conservate il carpaccio di spada affumicato e vinaigrette al frutto della passione in frigorifero coperto con pellicola trasparente fino al momento di servire. Vi consiglio comunque, di non preparare questo piatto con troppo anticipo, al massimo un paio d’ore prima.

    SEGUIMI SU FACEBOOK!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.