Crea sito

Cannelloni al radicchio e ricotta

cannelloni al radicchio e ricotta

Cannelloni al radicchio e ricotta

I cannelloni al radicchio e ricotta, sono un classico della cucina italiana e considerata la stagionalità della verdura, in questo periodo è facile prepararli.
Il radicchio, infatti, adesso è all’apice della produzione e considerate le molteplici proprietà di cui gode (digestive, purificante del fegato e contro i radicali liberi), direi che potremmo far finta che il piatto non sia troppo calorico e mangiarlo a cuor leggero… Del resto, ne va della nostra salute, no?

Ingredienti per 4 persone:
1 confezione di cannelloni pronti
2 teste di radicchio rosso tondo, non troppo grandi
250 gr di ricotta
150 gr parmigiano reggiano grattugiato
1 cipolla
1/2 litro di latte
20 gr di burro
2 cucchiai di farina
noce moscata
olio extra vergine di oliva
sale
pepe

In una padella, scaldare l’olio e mettere a rosolare la cipolla pulita e tagliata finemente.
Intanto lavare il radicchio e tagliarlo a fettine sottili quindi, quando la cipolla si sarà ammorbidita, aggiungerlo in padella e lasciare cuocere per circa 10 minuti, coprendo con un coperchio.
Passato questo tempo, controllare che anche il radicchio si sia appassito, togliere il coperchio aggiungere sale e pepe e continuare la cottura fino ad asciugare eventuale acqua residua.
Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare, intanto preparate la besciamella.
In un pentolino sciogliere il burro, aggiungere mescolando con una frusta, la farina e in seguito il latte versando lentamente a filo e mescolando energicamente affinché non si formino dei grumi.
Mettete sul fuoco, continuando a mescolare e aggiungete sale e noce moscata a piacere.
Quando la besciamella comincia a diventare un po’ densa, togliete dal fuoco.
Unite la ricotta al radicchio e frullarlo leggermente, quindi aggiungete 100 gr di parmigiano.
Versate il composto in una sac à poche e riempire i cannelloni, adagiandoli su di una teglia ricoperta di carta forno.
Quando avrete finito di riempirli, ricoprite con besciamella e con il parmigiano rimasto.
Cuocete a 250° per circa 30 minuti in forno statico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.