Crea sito

Brioche con crema alle mandorle – treccia di pan brioche dolce

Per preparare la brioche alle mandorle, ho approfittato di un giorno di settembre finalmente non troppo caldo e di un aroma di mandorle dolci avuto in dono dall’amica e foodblogger Silvia Tavella. E’ una brioche intrecciata soffice e profumatissima, ricca di crema alle mandorle e infinitamente fragrante. Ha un impasto soffice e umido, ricco e davvero irresistibile. Questa treccia di pan brioche farcita ben si presta per la prima colazione ma credo che chiunque sarebbe felice di riceverla in dono! Ricordatevi di questa delizia quando vi servirà un dolce da prendere con il the.
SEGUIMI SU FACEBOOK!! (QUI) SEGUIMI SU INSTAGRAM (QUI)

pan brioche alle mandorle
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

per la brioche

  • 250 gfarina 00
  • 125 gburro (a temperatura ambiente)
  • 3uova (medie)
  • 50 gzucchero
  • 4 glievito di birra secco (o 12 g lievito di birra fresco)
  • 1 bustinavanillina
  • 1 pizzicosale

per la crema alle mandorle

  • 70 gfarina di mandorle
  • 50 gzucchero
  • 30 gburro
  • 1tuorlo (medio)
  • q.b.aroma di mandorla dolce
  • 20mandorle in scaglie

Preparazione

  1. In un bicchiere mettete un po’ di latte leggermente intiepidito e scioglietevi il lievito. Intanto nel bicchiere della planetaria unite le uova con lo zucchero e, con il gancio a foglia, sbattetete 1-2 minuti poi aggiungete lo zucchero e il sale sempre sbattendo per qualche minuto, poi la vaniglia e il lievito.

  2. A questo punto aggiunge il burro fatto a pezzettini e impastate per almeno 10 minuti fino a ottenere un composto omogeneo. Coprite con la pellicola trasparente e lasciate lievitare per circa 3 ore. Quindi impastate nuovamente, coprite e mettete in frigorifero per circa 2 ore.

  3. Poco prima di prelevare l’impasto dal frigorifero, sbattete la farina di mandorle con lo zucchero, il burro e l’aroma. Dovrete ottenere un composto molto denso ma cremoso. Poi stendete l’impasto su una spianatoia e formate un rettangolo di 35×30 centimetri di lato e spalmate sulla superficie la crema di mandorle.

  4. Arrotolate l’impasto nel senso più corto e, con un coltello molto affilato, tagliate a metà, per il senso della lunghezza l’impasto. Quindi attorcigliate i due segmenti facendo in modo che la parte tagliata rimanga sempre in alto. Spostate la treccia dolce in uno stampo da plumcake rivestito di carta forno e lasciate lievitare per circa 1 ora. Poi cospargete la superficie con lamelle di mandorle e cuocete la brioche alle mandorle in forno statico a 180° per circa 35 minuti mettendola nella parte bassa del forno.

    Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

    Se ti interessa un’altra ricetta di treccia dolce, potrebbe piacerti il PAN BRIOCHE AL MIELE E FRUTTA SECCA

L’idea del goloso!

Per un gusto più intenso, potete sostituire lo zucchero con il miele

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.