Crea sito

PASTA AL FORNO CON MELANZANE E PISELLI

Un primo piatto prelibato e perfetto da offrire ai vostri ospiti per il pranzo domenicale e non solo questa pasta al forno con melanzane e piselli, molto gustosa e abbastanza semplice da realizzare, un piatto molto ricco e sostanzioso  !

PASTA CON MELANZANE E PISELLI

PASTA AL FORNO CON MELANZANE E PISELLI

INGREDIENTI :

per 4 persone

  • ragu’ di carne —> per la ricetta clicca qua
  • 400 g. di pasta casereccia o quella che voi preferite
  • basilico fresco
  • 50 g. di parmigiano reggiano.
  • 1 grossa melanzana nera
  • piselli finissimi surgelati
  • olio extra vergine d’oliva
  • 1 mozzarella o formaggio filante
  • olio di semi

PROCEDIMENTO :

Innanzitutto preparate il ragu’ (secondo la ricetta che vi ho consigliato sopra tra gli ingredienti) e verso fine cottura unite i piselli e il basilico facendoli cuocere per 10 minuti circa a fuoco basso, nel frattempo mettete a bollire una pentola con abbondante acqua salata, lavate accuratamente la melanzana, asciugatela con carta assorbente, levate le estremità e tagliatela a dadini, prendete una padella larga, versate dell’olio di semi e friggete i dadini di melanzane sino a che sono belli dorati, scolateli con un mestolo bucherellato e adagiatele in un piatto rivestito con carta assorbente per levare l’olio in eccesso!
Una volta che il ragù e’ pronto versate dentro le melanzane, appena la pasta è al dente scolatela lasciando pochissima acqua di cottura, conditela con abbondante ragù, versatela in una pirofila o teglia e cospargetela generosamente di mozzarella e parmigiano oppure potete usare dell formaggio filante tipo Galbanino se non volete usare la mozzarella, infornate poi a 180 gradi per 15- 20 minuti circa fino a che la superficie è bella gratinata, sfornatela fatela raffreddare leggermente e servite.. buon appetito !

Se questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook  L’angolo di Cristy

 

 

PASTA AL FORNO CON MELANZANE E PISELLI

(Visited 1.351 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.