Torta della nonna con crema e pinoli

La Torta della nonna con crema e pinoli è una delle torte più classiche , con quei sapori che ti riporta i dolci ricordi dell’infanzia , uno di quei dolci che non ti stancano mai, nel pomeriggio quando iniziano le giornate autunnali, oppure dopo una cena con gli amici .Un guscio di frolla che racchiude una crema leggermente profumata al limone e vaniglia con tanti pinoli. questa torta è sempre stata il mio cavallo di battaglia ma devo direi che nella versione senza glutine non ha deluso le aspettative—-assolutamente da provare.

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

per la pasta frolla

300 g farina (io mix it schar)
120 g zucchero
120 g burro
1 uovo
1 albume
buccia di limone grattugiata
1 bustina vanillina
1 cucchiaino lievito vanigliato

per la crema

300 ml latte
1 tuorlo
1 cucchiaio farina
50 g zucchero
buccia di limone(solo la parte gialla)
1 bustina vanillina
aroma limone
pinoli
zucchero a velo
**********
tutti gli ingredienti certificati senza glutine

Strumenti

Stampo
Setaccio
carta da forno
Cucchiaino
Cucchiaio
Pentolino
Frusta a mano

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

Passaggi

Mettere su una spianatoia la farina setacciata e gli altri ingredienti su un piano da lavoro e impastare velocemente.

ottenere un impasto omogeneo e formare una palla ,lasciare riposare in frigo 30 minuti.

Preparare la crema , portare a ebollizione il latte con la vanillina a parte montare i tuorli con lo zucchero poi aggiungere la farina e poi il latte a filo( io lo faccio con il latte ancora bollente me se non siete pratiche fatelo raffreddare un pochino), mettere  su fiamma bassa   e portare a ebollizione , fare bollire qualche minuto e spegnere quando comincia ad addensare.

Dividere l’impasto in due parti una leggermente di più dell’altra, stendere la parte maggiore sulla teglia foderata con carta da forno, bucherellare con una forchetta, versare la crema livellare.

coprire con i pinoli.

Stendere l’impasto l’altra parte dell’impasto  su carta da forno con il mattarello, formare un disco abbastanza sottile, e con delicatezza rovesciare sulla crema a coprire lo stampo, sigillare premendo leggermente i bordi, aggiungere una manciata di pinoli.

Infornare in forno caldo a 180 °e cuocere per circa 30/40 minuti deve dorare bene.

Lasciare raffreddare poi sistemare su un piatto da portata o campana di vetro e spolverare con zucchero a velo.

Tagliare a fette e servire la vostra torta della nonna con crema e pinoli .

Se ti fa piacere puoi seguire la monella anche  sulla pagina  facebook quì

oppure su instagram quì

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.