Frittelle di riso e uvetta

Frittelle di riso e uvetta ,dette anche frittelline di San Giuseppe,per festeggiare Papà,richiesta disinteressata della monella ,golosa di frittelle di ogni tipo.Queste non avevo ancora provato  a farle perchè nella versione glutinosa non è che venivano molto bene,infatti sono partita un pò scoraggiata invece il risultato è stato strepitoso ,croccanti fuori e morbide e profumate dentro,asciutte davvero deliziose…..unico difetto con questa dose ne sono venute poche per sfamare monella e papà super golosi a me è rimasto lo zucchero del piatto!!!!!!

Ingredienti:  

  • 150 g di riso arborio
  • 500 ml di latte
  • un uovo
  • 30 g di zucchero (+ quello per spolverare)
  • 100 g di farina mix it schar
  • 30 g di burro
  • una bustina di vanillina
  • aroma di limone e rum
  • rum o brandy
  • scorza di limone
  • mezza bustina di lievito vanigliato
  • uvetta
  • sale
  • zucchero vanigliato

Tutti gli ingredienti certificati senza glutine

 

Preparazione :

Mettere in un  pentolino, lo zucchero, il latte, la buccia di limone(solo la parte gialla) e la vanillina e un pizzico di sale,portare a ebollizione poi aggiungere il riso, lasciare cuocere sino al completo assorbimento del latte da parte del riso.

Togliere la buccia di limone,mettere il riso in una ciotola e lasciare raffreddare, aggiungete poi l’uovo ,la farina il  lievito ,gli aromi e il burro fuso.

Unire al composto l’uvetta ammollata con rum o brandy,mescolare bene.

Fare scaldare l’olio e, con l’aiuto di un cucchiaino buttare le frittelline ottenute nell’olio caldo , friggere  da tutti i lati finche non risultano belle dorate.

Passare  su carta assorbente poi nello zucchero . Servire le vostre frittele di riso e uvetta  ancora calde con una spolverata di zucchero vanigliato.