Croquembouche con crema chantilly senza glutine

Croquembouche con crema chantilly senza glutine un dolce molto scenico ma anche molto goloso, altro non è che una piramide di deliziosi bignè ripieni di una delicata crema chantilly e tenuta insieme da filamenti di caramello, è un dolce tipicamente francese la traduzione della parola è “che crocca in bocca” , per la sua forma viene preparato solitamente per le feste ma la sua particolarità lo rende adatto per ogni dolce occasione. Non è un dolce semplicissimo ma meno difficile di quello che sembra ,diciamo un pò laborioso ma la sua realizzazione da tanta soddisfazione.

  • DifficoltàDifficile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo40 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzionicirca 20 bignè
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaFrancese

Ingredienti

per i bignè

100 g farina (mix it Schar)
100 g burro
100 g acqua
1 bustina vanillina
1 pizzico sale
3 uova

per la crema

250 g latte
30 g zucchero
1 cucchiaio farina
1 tuorlo
1 bustina vanillina
buccia di limone
aroma di limone
200 ml panna da montare
zucchero a velo

per il caramello

200 g zucchero
2 cucchiai zucchero
*************
tutti gli ingredienti certificati senza glutine

Strumenti

Casseruola
Frusta a mano
Pentolino
Cucchiaio
Leccarda
Sac a poche
Leccapentole
Pellicola per alimenti
carta da forno
Ciotola

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

Passaggi

Per preparare la pasta choux dei bignè segui la ricetta nel link

Una volta che i vostri bignè sono cotti lasciare raffreddare su una gratella per dolci .

Portare a ebollizione il latte con la vanillina a parte montare il  tuorlo con lo zucchero, aggiungere la farina e poi il latte a filo( io lo faccio con il latte ancora bollente me se non siete pratiche fatelo raffreddare un pochino),unire due fette di  buccia di limone (solo la parte gialla) e l’aroma di limone ,mettere su fiamma bassa   e portare a ebollizione.

Fare bollire qualche minuto mescolando in continuazione e spegnere la crema. lasciare raffreddare , coprire con pellicola trasparente per evitare la pellicina indurita in superficie.

Montare la panna con lo zucchero vanigliato e quando la crema è completamente fredda amalgamare la panna a cucchiaiate.

Con l’aiuto di una una sac a poche con beccuccio lungo riempire i bignè con la crema chantilly, riporre in frigo e preparare il caramello.

In una casseruola mettere  lo zucchero con l’acqua, portare su fiamma viva e appena lo zucchero comincia a cristallizzarsi abbassare la fiamma ,quando diventa uno sciroppo dorato togliere dal fuoco. Lavorare molto velocemente e attenzione a bruciarvi.

Adesso possiamo assemblare la croquembouche, intingere i primi bignè sul caramello e adagiare su un piatto da portata, un passaggio preciso e delicato il caramello solidifica molto velocemente, fare più strati di bignè a cono incollandoli far di loro con il caramello.

A questo punto ci si diverte a fare i fili , immergere a più riprese una forchetta nel caramello e formare dei fili da avvolgere intorno al vostro croquembouche…….il gioco è fatto.

Potete essere orgogliosi, il vostro Croquembouche con crema chantilly senza glutine è pronto per essere servito.

Il croquembouche, una volta composto, va consumato in breve tempo, il caramello si rovina con l’umidità.

Se ti fa piacere puoi seguire la monella anche  sulla pagina  facebook quì

e su instagram quì

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.