Crema catalana della monella

Crema catalana della monella  è un dessert molto conosciuto  ma che difficilmente ha mangiato con gusto  perchè spesso si sente l’odore dell’uovo oppure troppo dolce o troppo liquido,e quindi non mi sono mai cimentata nella sua preparazione poi i miei monelli mi hanno regalato il cannello e quindi curiosa di provarlo ha preparato la crema,catalana ,semplice da preparare e buonissima ho guardato alcune ricette quà e la e ho apportato qualche modifica e il risultato mi ha sorpreso buona delicata un budino freddo con la crosticina caramellata croccante caldissima ,la monella l’ha gradita molto e non solo lei da ripetere al più presto!!!!!!

Ingredienti:

  • 200 ml di latte
  • 200 ml di panna fresca
  • 4 tuorli
  • 80 g di zucchero
  • 20 g di zucchero di canna (+ quello da caramellare in superficie)
  • 20 g di amido di mais
  • una stecca di vaniglia o una bustina di vanillina
  • una stecca di cannella
  • la buccia di limone (solo la parte gialla)
  • aroma di rum

tutti gli ingredienti certificati senza glutine

Preparazione:

Mettete in un pentolino il latte insieme alla panna con la stecca di cannella ,la vaniglia e la scorza di limone ,portare a ebollizione,lasciare bollire per qualche minuto poi lasciare intiepidire.

Intanto in una ciotola sbattete i tuorli con lo zucchero e lo zuchero di canna e l’amido di mais,fino ad ottenere una crema chiara e spumosa,aggiungere a filo  il latte filtrato  con un colino.

Mescolare delicatamente finchè il composto non è ben amalgamat.

Mettere il composto in un tegame e cuocere per 5 minuti mescolando di continuo finchè non si addensa un pò.

Versare la crema in cocottine da forno,lasciatere intiepidire  e mettere in frigo per almeno in frigo per almeno 3 ore.

Prima di servire la vostra  crema catalana della monella cospargere con lo zucchero di canna  e caramellate tutta la superficie con il cannello per dolci.Oppure, mettere le coccottine in forno sotto il grill caldo, finché lo zucchero in superficie non prende colore e diventa croccante.

Adesso potete gustare questa bontà con il caramello croccante in superficie e l’interno iù freddo e morbido.