Bicchierini di cannellini, speck e crumble di pane

Questi bicchierini di cannelini, speck e crumble di pane crocante,nascono una sera in cui io e la monella avevamo voglia di fare un  apericena per il babbo che rientrava dopo una lunga giornata di lavoro e fra gli altri stucchini vari abbiamo visto questa ricetta su una rivista ,naturalmente l’abbiamo rivisitata e sglutinata,è stato un successo sono davvero invitanti e d’effetto ,una crema delicata e morbida con lo speck dal profumo e gusto intenso,  e la croccantezza del pane fritto nell’olio d’oliva,lo speck volento si può sostituire con salame tagliato a cubetti,insomma da provare!!!!!!

Ingredienti:

  • 240 g di cannellini in scatola
  • 100 g di speck in un pezzo
  • uno scalogno
  • brodo vegetale
  • due fette di pane
  • rosmarino
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

tutti gli ingredienti senza glutine

Preparazione:

Sgocciolare i fagioli dal liquido,sciaquare sotto l’acqua e scolare.

Mettere in una casseruola lo scalogno,l’olio,i fagioli,il rosmarino,cuocere per cinque minuti,regolare di sale,eliminare il rosmarino e frullare con il frullino ad immersione.

Tagliare il pane a cubetti e rosolare in padella con olio,fiché non risulterà dorato e croccante.

Tagliate lo speck a cubetti,distribuire la crema di fagioli in bicchierini trasparenti,mettere il pane ed infine lo speck,guarnire a piacere con foglie fresche di dragoncello,un filo d’olio e una spolverata di pepe…

…Buon appetito!!!!!