Arancini Siciliani

INGREDIENTI;

500 gr di riso

150 gr di carne tritata di maiale

100 gr di pecorino grattugiato

100 gr di provola

100 ml di vino rosso

80 gr di piselli

40 gr di concentrato di pomodoro

55 gr di burro

5 uova (2 intere e 3 tuorli)

1 bustina di zafferano

½ cipolla

Pangrattato

Olio evo

Olio di Girasole

Pepe

Sale fine e grosso iodato

PREPARAZIONE;

Cuocete il riso in una pentola con poca acqua salata in modo tale che venga completamente assorbita rendendo il riso asciutto a cottura terminata.

Sciogliete lo zafferano nei 3 tuorli sbattuti e versateli nel riso cotto, insieme al pecorino grattugiato e ai 30 gr di burro, mescolate il tutto, e metteteli su un piatto piano, livellatela e lasciatela raffreddare.

Fate soffriggere la cipolla tritata in una padella antiaderente con 2 cucchiai d’olio e 25 gr. di burro.

Una volta dorata, aggiungete la carne macinata e fatela rosolare a fuoco alto, sfumate con il vino bianco.

Versate quindi il concentrato di pomodoro allungato con un bicchiere d’acqua, condite con pepe e sale e lasciate in cottura per circa 20 minuti a fuoco medio.

Al termine della cottura il sugo si sarà addensato.

Dopo aver fatto cuocere i piselli per circa 10 minuti in una padella con un filo d’olio e un mestolo d’acqua, aggiungeteli nel sugo e mescolate.

Prendete una manciata di riso ormai freddo, schiacciatelo tenendolo sul palmo della mano e mettete al centro un cucchiaio di sugo con i piselli e 2 dadini di provola, prendete un’altra manciata di riso e chiudete il vostro arancino compattandolo in una pallina.

Passate ogni arancino prima nelle due 2 uova sbattute e poi nel pangrattato, quindi friggeteli in un tegame dove avrete fatto scaldare un’abbondante quantità d’olio di girasole.

A frittura terminata prendete gli arancini e metteteli a sgocciolare su dei fogli di carta assorbente.

Buon Appetito…………………….. lamiacucina…………………………