Crea sito

Asparagi in padella

Ciao a tutti dalla mia Oasi,
oggi propongo un contorno veloce a base di asparagi. Questa verdura è nota per sue proprietà depurative e sono anche ipocalorici, perfetti in vista della prova costume 🙂 Anche se non ne conoscessi le proprietà ne mangerei a quintali, li trovo buonissimi ed estremamente versatili in cucina. Perfetti come contorno ma anche nel risotto, con la pasta o con il pollo. Voi cosa ne pensate?
A presto,
Stefy

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni3-4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 mazzettiAsparagi
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1Scalogno
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Pulite gli asparagi tagliando le parti finali troppo dure. Lavateli, e tagliateli a pezzetti e tenete da parte le punte che cuociono in meno tempo visto che sono più tenere rispetto al resto. In una padella mettete lo scalogno tagliato sottile, l’olio evo e fate scaldare l’olio finchè lo scalogno inizia a dorarsi.

    A questo punto mettete i gambi degli asparagi tagliati a pezzetti, salate e coprite la padella, se servisse potete aggiungere qualche cucchiaio di acqua calda per evitare che si attacchino. Fate cuocere per circa 7-8 min, a questo punto aggiungete le punte degli asparagi e terminate la cottura (altri 8 min circa).

Suggerimenti

Se non avete lo scalogno potete usare mezza cipolla potete usarli anche per la preparazione di un risotto, una pastasciutta o in abbinamento al petto di pollo

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *