Crea sito

Torta di Compleanno “Carola”…deliziosa!

Cari amici oggi vi farò vedere come ho realizzato la Torta di Compleanno per mia figlia Carola!

Ho utilizzato la pasta di zucchero per la prima volta e vi confesso che avevo un pò di paura, una grande responsabilità per la bella figura che volevo fare davanti agli invitati, alle sue bellissime compagne, comare e nonni…e questo è il risultato! *_*

Niente di più semplice nello stirare la pasta di zucchero e decorarla…Vi piace?

E’ venuta buonissima, hanno fatto tutti il bis e io ero al settimo cielo!

Adesso vi spiego tutto nei minimi dettagli e aspetto le vostre foto…

torta compleanno carola
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura1 Giorno 6 Ore
  • Porzioni10-12 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la bagna

  • Acqua
  • q.b.Limoncello o Vermut o Maraschino

Strumenti

  • 1 Tortiera Diametro 26
  • Frusta elettrica
  • Spatola
  • 1 Mattarello
  • 1 Pennello

Preparazione

  1. torta compleanno carola

    Per preparare la Torta di Compleanno cominciate dal preparare la CREMA PASTICCERA e il PAN DI SPAGNA.

    Vi dò il consiglio di prepararli il giorno prima.

    Procedete al TAGLIO DEL PAN DI SPAGNA seguendo i miei consigli *_* e ricavate 3 dischi.

    Adesso non ci resta che assemblare seguendo questi consigli.

    Alla crema pasticcera aggiungete 1 cucchiaio di panna montata e amalgamate (non di più altrimenti non tiene al taglio della fetta).

    Preparate la bagna con acqua e limoncello, assaggiate e aggiungete limoncello a vostro gusto. La bagna deve risultare leggermente aromatizzata.

    Bagnate leggermente il primo disco di pan di spagna e distribuite un primo strato di crema.

    Sovrapponete il secondo disco di pan di spagna e bagnate leggermente anche questo.

    Distribuite altra crema e chiudete con l’ultimo disco che non va bagnato.

  2. Adesso dovete spalmare uno strato leggero di panna su tutta la superficie del pan di spagna, bordi compresi che servirà a fare aderire bene la pasta di zucchero (importante).

    Su un piano di lavoro stirate la pasta di zucchero spolverizzando dello zucchero a velo che vi faciliterà il lavoro.

    Cercate di dare una forma circolare e stiratela ad uno spessore di 3-4 mm.

    Aiutandovi con il matterello appoggiatela sul pan di spagna e rifilate i bordi con un coltello.

    Adesso spennellate leggermente la pasta di zucchero con poca acqua e applicate le vostre decorazioni.

    Trasferite la vostra Torta di Compleanno in frigorifero, chiusa dentro un contenitore a campana per qualche ora prima di servirla.

  3. crema pasticcera al pistacchio

    Se volete potete farcirla con CREMA PASTICCERA AL PISTACCHIO

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.