Crea sito

Tiramisù di pavesini alle fragole – pronto in 5 minuti

Tiramisù di pavesini alle fragole, un dessert pronto in 5 minuti!

Delizioso, dal sapore delicato e fresco con una crema alle fragole facilissima da fare.

E’ un dolce che potete preparare anche il giorno prima e potete anche congelarlo.

Ideale da portare in casa di amici o per il pranzo della domenica.

Piace proprio a tutti, grandi e piccini!

Per rendere la crema ancora più cremosa ho ho utilizzato il latte condensato, se non l’avete potete ometterlo e aggiungere panna montata.

E adesso bando alle chiacchiere, volete preparare insieme a me il Tiramisù di pavesini alle fragole…?

tiramisù di pavesini alle fragole
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4 confezioniPavesini
  • 250 gMascarpone
  • 2 cucchiaiLatte condensato Nestlé (facoltativo)
  • 2-3 cucchiai di Panna fresca
  • 2 cucchiaiZucchero in polvere
  • q.b.Fragole
  • 1 ciuffoMenta per decorare

Per la bagna

  • Succo di una grossa arancia

Preparazione

  1. Per preparare il Tiramisù di pavesini alle fragole lavate le fragole e tamponatele con carta assorbente.

    Versate il mascarpone in una ciotola, aggiungete il latte condensato (se non l’avete, fa niente però consiglio di tenerlo in casa perché rende le vostre creme più cremose), qualche cucchiaio di panna fresca ( ne bastano 2-3 cucchiai), lo zucchero a velo e le fragole tagliate a pezzetti.

    Frullate il tutto e assaggiate per capire se aggiungere ancora un pò di zucchero a velo.

  2. Adesso preparate la bagna spremendo una grossa arancia.

    Preparate un piatto da portata, bagnate velocemente 2-3 pavesini alla volta e adagiateli sul piatto creando una fila.

    Spalmate sopra un primo strato di crema alle fragole e procedete con il secondo strato di pavesini e crema fino a completare.

    Decorate con fragole a pezzetti, granella di pistacchi (io non ne avevo) e qualche fogliolina di menta.

    Fate riposare il vostro Tiramisù di pavesini alle Fragole per almeno 2 ore in frigo per far armonizzare i sapori, prima di servirlo.

  3. crema all'arancia senza latte

    E se vogliamo esagerare potete servire il vostro tiramisù accompagnandolo con una deliziosa e facile da fare Orange Curd

    Buon appetito!

  4. gelato alla fragola

    Varianti: potete realizzare questo tiramisù con Crema pasticciera al pistacchio,

    Crema all’arancia,

    Crema al mascarpone con uova pastorizzate senza termometro o addirittura provatelo con il mio delizioso GELATO ALLE FRAGOLE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.