Crea sito

Sorrisini Ricetta Velocissima-Troppo buoni – Segui il passo fotografico

Cari fan oggi vi faggio assaggiare i Sorrisini!!!

Non riuscite a vedere i miei occhi a cuoricino, ma vi assicuro che ci sono 😛

Ho pensato a un ricetta velocissima, per tutte quelle stupende mamme che come me corrono da mattina a sera e tante volte hanno poco tempo da dedicare alla cena.

Ebbene andando a dunque questi buonissimi sorrisini ripieni di mozzarella e prosciutto li ho preparati…udite udite…con la pasta sfoglia!

In casa sono tutti impazziti per quanto erano buoni, perciò mi son ripromessa di farli quanto prima.

Io li ho fatti fritti, ma potete anche farli al forno.

E adesso cosa aspettate a provarli?….VELOCISSIMI e BUONISSIMI!!!

sorrisini
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni5 sorrisini
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia rotonda
  • 2Uova
  • q.b.Formaggio grattugiato
  • q.b.Sale
  • q.b.Prosciutto
  • 2Mozzarelle
  • q.b.Farina
  • q.b.Pane grattugiato
  • q.b.Olio extra vergine per friggere

Preparazione

  1. Per preparare i Sorrisini srotolate la pasta sfoglia e con una tazza o un coppapasta o con l’attrezzo che vedete in foto, ritagliate 4 dischi.

    Lavorate i ritagli con le mani e stendete col matterello l’impasto ottenuto, ricavando così il quinto disco.

    Distribuite sopra ciascuno prosciutto e mozzarella a pezzetti (o provola).

    Oppure potete farcire con spinaci, prosciutto e mozzarella.

  2. sorrisini

    Sigillate per bene premendo i bordi con una forchetta (io ho utilizzato l’attrezzo che vedete in foto).

    In un contenitore sbattete le uova con qualche cucchiaio di formaggio grattugiato (io ho utilizzato il formaggio ragusano, potete utilizzare anche il parmigiano) e aggiungete un pizzico di sale.

    Passate i vostri sorrisini prima dalla farina, poi dalle uova, infine dal pane grattugiato.

    Mettete sul fornello una padella con dell’olio extra vergine d’oliva e lasciate scaldare a fuoco moderato, quindi friggete i sorrisini.

    Girateli in modo che possano dorarsi da tutte e due i lati.

    Sistemateli su un piatto da portata con della carta assorbente in modo che venga assorbito l’unto di cottura.

    Servite i vostri sorrisini caldi o tiepidi, a vostro gusto.

    Buon appetito!

    GUARDA ANCHE LA RICETTA DELLE Cotolette di Pollo – fatte così sono buonissime

  3.  

    Un abbraccio e non dimenticate di mettere MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK per rimanere sempre aggiornati sulle mie nuove ricette

    VI ASPETTO *_*

    Tatiana

    Trovate Lamiabuonaforchetta anche su INSTAGRAM e PINTEREST

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.