Polpette di Patate – le dosi perfette di mia nonna Santina

Come faceva le Polpette di Patate mia nonna Santina nessuno…

Saranno i ricordi, sarà il profumo, sarà il mio amore per lei, ma credetemi troppo buone.

Ho provato tante volte a farle e o perché mettevo troppo pane o troppo poco, non mi riuscivano mai bene.

Mi si aprivano mentre le friggevo e per tanti anni non le più fatte.

Sono facili da fare ovviamente, ma se le dosi non sono perfette, credetemi, non riescono.

E allora ecco che entra in scena mia mamma, a lei riescono alla perfezione!

Con l’esperienza, ad occhio riesce a capire come dosare gli ingrediente, ma io l’ho costretta a fare le pesate e a darmi le dosi perfette 😛

Eccole qui anche per voi…

Un abbraccio

Tatiana

polpette di patate
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4-6 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Patate 1 kg
  • Uova 3
  • Pane grattugiato 70 g
  • Formaggio grattugiato Ragusano 50 g
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Aglio (facoltativo) 1 spicchio
  • Sale e Pepe nero q.b.

Per friggere

  • Olio extra vergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Per preparare le Polpette di Patate,  lessate le patate in acqua bollente e salata, scolatele e riducetele in purea con il passatutto.

    Ponete quindi in un contenitore la purea di patate, le uova, il formaggio, il prezzemolo tritato, il sale, e il pepe e a piacere un pò d’aglio tritato finemente.

    Impastate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo (se riconoscete aggiungete un altro cucchiaio di pane grattugiato).

    Prendete un mucchietto tra le mani e date la forma.

    Friggete le polpette di patate in abbondante olio extra vergine d’oliva, giratele e cuocete su entrambi i lati.

    Disponetele su un piatto da portata con della carta assorbente che assorbirà l’olio in eccesso e servite tiepide.

    Buon appetito!!!

     

  2. Se ti va metti MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK e rimarrai sempre aggiornato TI ASPETTO *_*

    Ritorna alla HOME per vedere le mie ultime ricette nel blog.

  3. Mi trovi anche su INSTAGRAM e PINTEREST

Precedente Lingue di Procida ripiene di crema - una bontà assoluta Successivo Peperoni e Zucchine in agrodolce - contorno fresco e profumato

Lascia un commento