Penne gamberetti e asparagi

Le penne gamberetti e asparagi sono un primo piatto di pesce delicato e gustoso e aggiungerei anche raffinato.

La bontà degli asparagi selvatici che, come sappiamo, hanno un gusto amarostico, trova armonia con la dolcezza dei gamberetti.

Potete rendere il condimento ancora più cremoso aggiungendo della panna, se vi piace.

Nella descrizione della mia ricetta trovate come pulire i gamberetti, ma ovviamente potete acquistarli già sgusciati.

La ricetta è semplice, eccola per voi!

penne gamberetti e asparagi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Gamberetti 300 g
  • Asparagi selvatici q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Vino bianco q.b.
  • Prezzemolo tritato 1 ciuffo
  • Panna fresca liquida (a piacere)
  • Penne 400 g

Preparazione

Pulizia degli asparagi

  1. Per preparare le Penne gamberetti e asparagi, per prima cosa pulire gli asparagi.

    Lavarli sotto il getto d’acqua corrente fretta, cercando di stare attenti a non rovinarli.

    Con un coltello o con le mani tagliate la punta degli asparagi fino alla parte edule che per esperienza, si percepisce bene al tatto (sante mani!).

    Lessate gli asparagi in acqua bollente salata per 2 minuti.

    Scolateli e fate assorbire l’acqua in eccesso su carta assorbente.

Pulizia dei gamberetti

  1. Eliminate la testa, tagliate le zampe ed eliminate il guscio sfilandolo delicatamente.

    Incidete il crostaceo sul dorso con un coltello e aiutandovi con un paio di pinzette, eliminate il filo interno al crostaceo.

    Per evitare di tagliare il dorso, una volta eliminata la testa, potete anche sfilare il filo dall’interno.

    Sciacquateli delicatamente sotto il getto d’acqua corrente fredda e teneteli da parte.

Prepariamo la pasta

  1. In una padella fate rosolare uno spicchio d’aglio, aggiungete gli asparagi e i gamberetti e una spruzzata di vino bianco.

    Aggiustate di sale e pepe e cuocete per circa 7-10 minuti (appena i gamberetti diventano bianchi vuol dire che sono cotti).

    Se vi piace potete aggiungere della panna a fine cottura.

    In una pentola fate bollire dell’acqua salata e cuocete le penne.

    Scolatele al dente, conservando mezzo bicchiere di acqua di cottura.

    Amalgamatele al condimento di asparagi e gamberetti, aggiungendo l’acqua di cottura e un filo d’olio di oliva extra vergine.

    Cospargete il prezzemolo tritato e servite.

    Buon appetito!

    Non perdere le mie nuove ricette!!!
    Clicca mi piace alla mia PAGINA FACEBOOK e rimarrai sempre aggiornato, ti aspetto!

Precedente Frittelle sofficissime con uvetta e finocchietto selvatico Successivo Coppette crema chantilly, limoncello e frutti di bosco

Lascia un commento