Crea sito

Panzerotti siciliani fritti

I Panzerotti siciliani fritti sono squisiti calzoni fritti!

Allo stile siciliano, ripieni con provola fresca, acciughe o prosciutto.

Spolverizzati con sale e origano e con l’aggiunta di un filo d’olio extra vergine d’oliva.

L’impasto è quello delle mie meravigliose MITILUGGHIE SICILIANE ed è fatto con farina di grano duro, ma se non la trovate potete utilizzare farina “0”.

Ovviamente non servono tante parole per descrivere la bontà, lo capite da soli 😛

Perciò non vi rimane che prepararli insieme a me!!!

Ecco per voi la ricetta dei panzerotti siciliani fritti

panzerotti siciliani fritti
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il ripieno

  • 300 gProsciutto cotto
  • q.b.Acciughe sott’olio
  • Provola

Preparazione

  1. panetti

    Per preparare i Panzerotti siciliani fritti preparate l’impasto.

    Io ho utilizzato farina di grano duro, ma se non l’avete potete utilizzare farina 0.

    Mettete la farina e il sale nella planetaria, aggiungete l’acqua tiepida, lo strutto ( o olio extra vergine d’oliva) il lievito di birra e cominciate a impastare col gancio a uncino.

    Trasferite l’impasto sulla spianatoia e lavoratelo ancora con le mani.

    Dovete ottenere un impasto di consistenza morbida ed elastica.

    Dividetelo in panetti e mettete a lievitare fino al raddoppio del volume in un luogo non troppo freddo, coperto da un canovaccio.

  1. Finita la lievitazione riprendete l’impasto e stendete la pasta in dischi non troppo sottili.

    Disponete il ripieno, in piccoli mucchietti disposti al centro, di provola e prosciutto oppure provola e acciughe sott’olio, origano e un filo d’olio extra vergine d’oliva.

    Non utilizzate mozzarella perché contiene troppa acqua e schizza in frittura.

    Chiudete a mezzaluna e sigillate per bene.

    Friggete i Panzarotti siciliani in abbondante olio di semi o olio extra vergine di oliva ben caldo, giratele e cuocete su entrambi i lati.

    Disponeteli su un piatto da portata con della carta assorbente che assorbirà l’olio in eccesso.

    Spolverizzare sale, origano e versate un filo d’olio extra vergine d’oliva.

    Portate in tavola e buon appetito!

    Se volete potete guardare un breve  VIDEO di come li preparo *_*

  2. calzoni ripieni

    rova anche la ricetta dei CALZONI AL FORNO

  3. pizza fatta in casa

    E la ricetta della PIZZA FATTA IN CASA

Conservazione

Se dovessero rimanere panzarotti siciliani e dico se 😛 potete riscaldarli in forno per 10 minuti, “ritorneranno” subito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.