Crea sito

Lasagne Ragù e Besciamella con doppio trito di carne

Lasagne al ragù e besciamella, un grande classico della cucina italiana.

La versione originale è quella “alla Bolognese”, ma le varianti locali della ricetta sono tantissime.

Io vi propongo le Lasagne al ragù e besciamella, che per la sua semplicità conquistano il palato di tutti, grandi e piccini


Un primo piatto gustoso e raffinato, ideale per il pranzo della domenica, nella mia versione ho utilizzato doppio trito di carne di vitello e maiale per un gusto eccezionale!

Spero vi piacerà, provatela!

PROVA anche le LASAGNE AL RAGU’ BIANCO e FUNGHI
lasagne al ragù e besciamella
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4-6
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gLasagne all’uovo fresche (sottili)
  • 700 gPassata di pomodoro
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • MezzaCipolla
  • 300 gCarne bovina – tritato di I scelta
  • 300 gPolpa di maiale per sugo tritata
  • 1/2 bicchiereVino rosso
  • 1 bicchiereAcqua
  • 2foglie di alloro
  • q.b.Sale e Pepe nero
  • 1 cucchiainoZucchero
  • q.b.Noce moscata
  • 200 gMozzarella
  • q.b.Parmigiano grattugiato

Preparazione

  1. Per preparare le Lasagne al ragù e besciamella, in una casseruola di media dimensione fate rosolare la cipolla tagliate sottile con un filo d’olio extra vergine d’oliva.

    Alzate la fiamma, aggiungete la carne tritata (per la carne di maiale vi consiglio di prendere la polpa e tagliarla a punta di coltello in modo da avere pezzetti più grossi nel vostro ragù) e fatela rosolare.

    Versate il vino rosso e fate sfumare.

    Aggiungete la passata di pomodoro e mezzo bicchiere d’acqua.

    Profumate con 2-3 foglie di alloro e noce moscata grattugiata.

    Salate e pepate, aggiungete un cucchiaino di zucchero.

    Fate cuocere a fiamma bassa per circa 40-45 minuti, mescolando di tanto in tanto.

    Se è il caso aggiungete ancora un pò di acqua.

    A fine cottura eliminate le foglie di alloro.

    Aggiungete la besciamella (provate la mia ricetta) e condite le lasagne distribuendo su ciascun strato il ragù, la mozzarella e parmigiano grattugiato a piacere.

    Infornate le Lasagne al ragù e besciamella  a 180 °C per circa 20 minuti, poi completate la cottura per altri 10 minuti circa, alzando la temperatura a 200 °C.

    Sfornate le lasagne quando si sarà formata una crosticina dorata in superficie.

    Lasciatela intiepidire coperta da un canovaccio pulito e una coperta per 10 minuti, poi servite.

    Buon appetito!!!

    GUARDA ANCHE:

    Lasagne con vellutata di funghi e patate

  2. penne con carciofi

    Potrebbe piacerti la ricetta delle PENNE CON CARCIOFI ALLA CARBONARA

Conservazione

Potete preparare le lasagne il giorno prima e conservarle in frigorifero, in un contenitore ermetico o coperte da pellicola trasparente e cuocerle il giorno dopo. Potete anche congelare porzioni di lasagne, da crude. Per cuocerle basterà scongelarle un 3-4 ore prima e poi cuocerle in forno  

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.