Lasagne al Ragù bianco e Funghi – cremose facili da fare

Le Lasagne al Ragù bianco e Funghi un piatto molto gustoso, cremose e raffinate.

Piacciono proprio a tutti, grandi e piccini.

Ve le consiglio anche per occasioni di festa, farete un figurone *_*

Nella mia versione utilizzo carne mista di vitello e maiale, vedrete come vi piacerà questo ragù

E i funghi danno quel tocco in più…ci stanno proprio bene.

Veloce da preparare, spero vi piacerà!

lasagne al ragù bianco e funghi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30-40 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Lasagne all’uovo 250 g
  • Macinato di vitello 300 g
  • Macinato di maiale 300 g
  • Olio extravergine d’oliva 1 filo
  • Vino bianco q.b.
  • Cipolla q.b.
  • Funghi misti q.b.
  • Rosmarino 1 rametto
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Parmigiano grattugiato q.b.
  • Mozzarelle 2
  • Besciamella q.b.

Preparazione

  1. Per preparare le Lasagne al ragù bianco e funghi, cominciamo dal preparare il ragù.

    In una casseruola di media dimensione fate rosolare la cipolla tagliate sottile con un filo d’olio extra vergine d’oliva.

    Alzate la fiamma e aggiungete i funghi.

    Rosolate per qualche minuto, poi aggiungete la carne tritata e continuate a fare rosolare.

    Versate il vino bianco e fate sfumare.

    Profumate con rosmarino tagliato sottile e noce moscata grattugiata.

    Salate e pepate.

    Fate cuocere a fiamma bassa per circa 30-40 minuti, mescolando di tanto in tanto.

    Se è il caso aggiungete mezzo bicchiere di acqua.

    Condite le lasagne distribuendo su ciascun strato il ragù, la besciamella, la mozzarella e il parmigiano grattugiato.

    Infornate le Lasagne al ragù bianco e funghi a 180 °C per circa 20 minuti, poi completate la cottura per altri 10 minuti circa, alzando la temperatura a 200 °C.

    Sfornate le lasagne quando si sarà formata una crosticina dorata in superficie.

    Lasciate intiepidire le vostre Lasagne al ragù bianco e funghi coperte da un canovaccio pulito e una coperta per 10 minuti, poi servite.

    Buon appetito!!!

    L’idea in più…la sfoglia di lasagne potete sostituirla con le CREPES

    GUARDA ANCHE:

    Lasagne con vellutata di funghi e patate

    RAGU’ ALLA MONTECARLO

    Lasagne al pesto di pistacchi, noci, mandorle e speck

    Lasagne al ragù e besciamella

Conservazione

Potete preparare le lasagne al ragù bianco e funghi anche il giorno prima e conservarle in frigorifero, in un contenitore ermetico o coperte da pellicola trasparente e cuocerle il giorno dopo.

Le lasagne possono essere congelate in porzioni, da crude.

Per cuocerle basterà scongelarle un 3-4 ore prima e poi cuocerle in forno

Per vedere le ultime ricette torna alla HOME

Se ti va diventa fan , metti il LIKE alla mia PAGINA FACEBOOK e rimarrai sempre aggiornato…*_*

Precedente Torta Tiramisù con stampo furbo Successivo Il Menù di Natale tante ricette raffinate facili e veloci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.