Crea sito

Crostata morbida con farina di mandorle

Cari amici per voi questa ricetta fantastica della Crostata morbida con farina di mandorle.

Realizzata con lo stampo furbo che come potete vedere presenta un incavo che accoglierà la crema.

Se non lo avete vi consiglio di acquistarlo quanto prima perché è veramente utile.

Altrimenti potete procedere utilizzando uno stampo comune e creando voi stessi un incavo, scavando ed eliminando con un cucchiaio una parte di pan di spagna.

Tornando alla crostata cosa dirvi, soltanto 4 aggettivi…morbidissima, deliziosa, raffinata e profumata!

Vi ho convinto? 😛

Procediamo…

crostata morbida
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 120 gFarina 00
  • 80 gFarina di mandorle (oppure Fecola di patate, farina di riso o altra farina 00)
  • 2uova medie
  • 80 gZucchero
  • 100 mlLatte
  • 60 gOlio di semi
  • 1Scorza di limone grattugiata
  • Mezza bustinaLievito in polvere per dolci

Strumenti

  • Frusta elettrica
  • 1 Frusta a mano
  • 1 con scalino – stampo furbo

Preparazione

  1. Per preparare la Crostata morbida con farina di mandorle setacciate la farina e tenetela da parte.

    In una ciotola mettete le uova insieme alla scorza grattugiata di 1 limone e allo zucchero.

    Montate con le fruste elettriche per circa 10 minuti fino ad ottenere un composto chiaro, molto gonfio e spumoso.

    Incorporate parte della farina setacciata versandola a pioggia, aggiungete man mano la farina di mandorle, versate l’olio di semi a filo e mescolate delicatamente con una frusta.

    Inserite il latte, un pizzico di sale e continuate ad amalgamare il composto con la frusta.

    Per ultimo aggiungete mezza bustina di lievito per dolci e andate a completare amalgamando il tutto.

    Versate il composto all’interno dello stampo furbo da 27 cm di diametro, imburrato e infarinato.

    Cuocete nel forno già caldo, in modalità ventilata, a 180° per circa 20 minuti, o comunque fino a quando uno stecchino infilato al centro del dolce uscirà asciutto.

    Sfornate e lasciate raffreddare prima di farcire la vostra Crostata morbida con farina di mandorle.

    Vi lascio dei suggerimenti per farcirla:

    CREMA PASTICCERA AL PISTACCHIO

    CREMA ALL’ARANCIA

    E se volete farcirla come la mia ecco la RICETTA della mia CROSTATA CON CREMA AL CIOCCOLATO BIANCO E LAMPONI

  2. crostata cioccolato bianco e lamponi

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.