Crea sito

Crema pasticcera – sempre perfetta non cola

La Crema pasticcera è la regina della pasticceria, viene utilizzata per farcire torte, bignè e svariati altri prodotti.

Può essere gustata anche da sola, al cucchiaio.

E’ una crema molto facile da preparare e la versione che vi propongo riesce sempre, non cola, vellutata e profumata *_*

Ecco la ricetta!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Latte 500 g
  • Tuorli 2-3
  • Amido di mais (maizena) 43 g
  • Zucchero 80 g
  • Scorza di limone 1

Preparazione

  1. Per preparare la Crema pasticcera, per prima cosa mettete a bollire il latte in un pentolino insieme alla scorza di 1 limone.

    In un contenitore montare con le fruste elettriche tuorli e zucchero, fino a farli diventare spumosi.

    Io in genere metto solo 2 tuorli, ma potete metterne anche 3.

    Incorporare al composto l’amido.

    Versare ora il latte a filo e mescolate.

    Trasferite il composto in un pentolino e cuocete la crema mescolando di continuo per non far formare grumi.

    Lasciate sobbollire finché la crema non si addensa.

    Togliete la crema pasticcera dal fuoco e fate aderire della pellicola trasparente.

    In questo modo non si formerà la “crosticina”.

    La vostra crema pasticcera è pronta per la decorazione dei vostri dolci.

    Per ottenere la CREMA CHANTILLY basta aggiungere qualche cucchiaio di panna montata e amalgamare per bene.

    Buona preparazione!!!

     

     

Conservazione

Potete conservare la crema pasticcera in un contenitore ermetico, dentro il frigorifero, per un paio di giorni.

Se ti va, clicca MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK e rimarrai sempre aggiornato…TI ASPETTO *_*

Ritorna alla HOME per vedere le mie ultime ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.