Crea sito

Cozze al profumo di prezzemolo

Le cozze al profumo di prezzemolo sono un piatto che in genere va servito come antipasto, almeno io lo uso così.

Nella sua semplicità è gustosissimo, il sapore delle cozze si sposa bene con la croccantezza dei crostini. 

Dentro c’è tutto il profumo del mare, nella sua bellezza.

La ricetta è facilissima, eccola per voi.

Buon appetito da LaMiaBuonaForchetta

cozze al profumo di prezzemolo
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4-6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1,5 – 2 kg Cozze
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • Pepe nero (in polvere)
  • q.b. Prezzemolo (tritato)
  • q.b. Crostini di pane (tostati)

Preparazione

  1. Per prima cosa riscaldate una griglia e tostate i crostini di pane.

    Conditeli con un filo d’olio extra vergine d’oliva e peppe nero.

    Raschiare le cozze con una spazzolina di ferro per ripulirle da alghe e sedimentazioni.

    Eliminate la “barba” interna al mollusco sfilandola con le dita.

    Sciacquatele bene sotto l’acqua fredda corrente.

    Fate cuocere le cozze in una padella a fuoco vivo, in modo da farle aprire e da far fuoriuscire l’acqua (eliminate quelle che rimangono chiuse); quindi tenetele da parte.

    Filtrate l’acqua di cottura dei molluschi con un colino e un batuffolo di cotone.

    Nel frattempo fate rosolare uno spicchio d’aglio con un filo d’olio, versatevi le cozze con l’acqua di cottura filtrata.

    Fate saltare per qualche minuto, aggiungete il prezzemolo fresco tritato e il pepe nero.

    Le vostre Cozze al profumo di prezzemolo sono pronte.

    Servitele ben calde, accompagnate dai crostini di pane.

    Buon appetito da LaMiaBuonaForchetta

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.