Crea sito

Cornetti alla yogurt – pasta brioche

Cari amici oggi ho preparato questi deliziosi e fragranti Cornetti allo yogurt di pasta brioche, una ricetta che ho messo su io; praticamente ho fatto le dosi nel mio laboratorio di cucina 😛

E il risultato è stato ottimo!

Ideali per la colazione e la merenda.

Potete anche congelarli e tirarli fuori dal freezer la sera prima, li troverete lievitati l’indomani pronti per essere spennellati e infornati per la vostra colazione.

Potete farcirli con nutella, marmellata o semplicemente gustarli senza niente.

E adesso mani in pasta e prepariamo questi deliziosi cornetti allo yogurt

cornetti allo yogurt
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni12 cornetti piccoli
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina 0
  • 100 gFarina 00
  • 1Uovo medio
  • 2 cucchiaiYogurt naturale
  • 5-6 cucchiai di Zucchero
  • 4 cucchiaiOlio semi
  • q.b.Scorza grattugiata di limone
  • 50 mlLatte
  • 10 gLievito di birra fresco

Per spennellare

  • 1Tuorlo
  • 2 cucchiaiLatte
  • q.b.Zucchero

Preparazione

  1. cornetti allo yogurt

    Per preparare i Cornetti allo yogurt mettete farina, uovo, zucchero, yogurt, in planetaria (o sul piano di lavoro per chi impasta a mano) e cominciate a lavorare l’impasto.

    Aggiungete l’olio di semi e il lievito sciolto insieme al latte e continuate a lavorare finchè avrete ottenuto un impasto omogeneo.

    Trasferitelo sulla spanatoia e continuate a lavorarlo.

    Se risulta molle aggiungete qualche cucchiaio di farina (dipende da quanto grande è l’uovo).

    Lasciate lievitare al coperto fino al raddoppio (1° lievitazione).

    Stendete l’impasto lievitato con il mattarello di circa 3 o 4 mm di spessore. 

    Con un coltello ritagliate 12 triangoli (cornetti piccoli) o 8 per cornetti più grandi. 

    Praticate un taglio nella parte esterna, al centro. 

  2. cornetti allo yogurt

    Arrotolate partendo dalla parte esterna ed arrivando alla punta centrale. 

    Disponete i cornetti ottenuti nella teglia rivestita con carta forno. 

    Nota: potete congelarli e all’occorrenza scongelarli e lasciarli lievitare per tutta la notte.

  3. cornetti allo yogurt

    Lasciatale lievitare in forno con la luce accesa (2° lievitazione).

    Se li fate la sera per l’indomani potete lasciarli fuori a temperatura ambiente, coprendo la teglia con la pellicola (in estate vanno messi in frigorifero). Li troverete lievitati al mattino pronti per essere spennellati e infornati.

  4. cornetti allo yogurt

    Una volta lievitati spennellate con tuorlo e latte mescolati insieme, spolverizzate con zucchero (ottimo quello di canna) ed infornate a 180° per 10 min circa se avete fatto i cornetti piccoli, per 15 minuti se avete fatto quelli grandi.

    Sfornate quando saranno dorati.

    Spolverizzate con zucchero a velo e servite.

    In tanti li avete già provati e ho il piacere di mostrarvi le foto che mi inviate. Vi ringrazio di vero cuore!!!

  5. cornetti sfogliati

    Prova anche la ricetta dei CORNETTI SFOGLIATI col metodo dell 8 sfoglie.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.