Crea sito

Confettura di albicocche – pura delizia

Cari amici oggi prepariamo insieme la Confettura di Albicocche.

A mio papà hanno regalato una cassetta di albicocche, dolcissime e anche molto maure.

Per questo motivo ho deciso di farci questa buona Confettura di albicocche ed essendo molto dolci ho utilizzato anche meno zucchero.

Deliziosa, profumata e genuina.

Semplicissima da fare, seguitemi…

Vi abbraccio e Vi invito a mettere MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK  per rimanere sempre aggiornati sulle mie nuove ricette VI ASPETTO *_*

Tatiana

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni5-6 vasetti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgAlbicocche
  • gZucchero
  • Limone

Preparazione

  1. Per preparare la Confettura di Albicocche, per prima cosa lavate le albicocche e tamponatele con della carta assorbente.

    Tagliatele prima a meta eliminando il nocciolo e poi in quattro quarti.

    Fate la pesata per arrivare a 1 kg.

    Riponetele in un contenitore con lo zucchero, qualche goccia di succo di limone e la buccia.

    Io ho utilizzato 350 g di zucchero perché la frutta era molto dolce, perciò regolatevi di conseguenza (assaggiatela durante la cottura ed eventualmente aggiungete ancora un pò di zucchero).

    Lasciatele macerare per almeno 2 ore (anche tutta la notte)

    Trascorso questo tempo, cuocete a fuoco medio-dolce per circa 40-50 minuti (girando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno), dipende da quanto diventerà densa la vostra marmellata.

    Fate la prova mettendo un cucchiaino di confettura in un piattino, se scivola lentamente è pronta.

    Circa 10 minuti prima che la confettura sia pronta, procedete alla sterilizzazione dei barattoli.

    Per una sanificazione veloce e innovativa vi consiglio la sterilizzazione dei barattoli di vetro in forno, metodo semplice e veloce.

    Accendete il forno utilizzando una temperatura tra i 100° e i 130°: non alzate oltre la temperatura in quanto i vasetti potrebbero rompersi.

    Metteteli in una teglia, stando attenti a non farli toccare l’uno all’altro, infornateli per 5 minuti, spegnete il forno e lasciateli raffreddare nel forno chiuso per 10 minuti, aggiungendo anche i coperchi quando il forno è ancora caldo.

    Versate la marmellata calda nei vasetti, anch’essi caldi.

    Avvitate bene e capovolgete a testa in giù per far avvenire il sottovuoto.

    Lasciate raffreddare.

    La vostra Confettura di Albicocche è pronta per essere gustata!!!

Conservazione

La Confettura di Albicocche può essere conservata in dispensa per diversi mesi, al riparo da fonti di calore e luce.

Torna alla HOME per vedere le ultime ricette pubblicate nel blog.

Mi trovate anche su INSTAGRAM e PINTEREST

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.