Crea sito

Come sbucciare le uova sode senza rovinarle

Cari amici oggi vi spiego come sbucciare le uova sode senza rovinarle.

Vi sarà di certo capitato di sgusciarle e viene via quasi mezzo uovo…che nervoso!

I motivi sono diversi, ve li spiego e vi aiuto a presentare delle uova sode impeccabili!

Nel frattempo tirate dal frigo le uova e tenetele a temperatura ambiente…c’è sempre da imparare!

Ecco il trucco su come sbucciare le uova sode senza rovinarle…!

come sbucciare le uova sode
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • Uova a temperatura ambiente
  • MezzaTazzina di aceto bianco
  • 1 cucchiainoSale

Preparazione

  1. Come sbucciare le uova senza rovinarle

    Portate le uova a temperatura ambiente.

    Meglio se utilizzate uova non freschissime, ma di 2-3 giorni.

    Porle sul fuoco in un pentolino, coperte da acqua fredda, aggiungere un cucchiaino di sale e mezza tazzina di aceto bianco.

    Questo eviterà di farle rompere: il sale e l’aceto aiutano la coagulazione delle proteine contenute nell’albume, tappando i buchi del guscio ed evitando spaccature durante la cottura.

    Dalla bollitura dell’acqua cuocete le uova per 7-8 minuti.

    Non fate stracuocere le uova sode altrimenti il tuorlo tenderà a diventare verdastro, sarà comunque commestibile ma non bello da vedere.

    Trascorso il tempo togliere il pentolino dal fuoco e raffreddate immediatamente sotto l’acqua corrente.

  2. Fate raffreddare completamente le uova sode sotto l’acqua corrente.

    Battete il primo uovo contro il piano di lavoro, si formeranno tante crepe.

    Rimettete l’uovo nel pentolino con l’acqua, le rotture permetteranno all’acqua di filtrare attraverso il guscio rendendo le uova più facili da sgusciare.

    Adesso tirate via il guscio che verrà via facilmente insieme alla pellicina.

  3. Le uova sode si possono conservare in frigo fino a 4 giorni con il guscio e fino a 2 giorni se sgusciate.

  4. sigillare la pasta sfoglia

    Leggi anche come SIGILLARE LA PASTA SFOGLIA per dolci sempre perfetti e croccanti!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.