Crea sito

Cipolla fritta agrodolce – contorno veloce

Quanto buono può essere il contorno di Cipolla fritta agrodolce, ideale per accompagnare secondi piatti di carne e pesce.

Ottima servita nei buffet di antipasti e aperitivi.

Provatela con l’hamburger o semplicemente sopra un crostino di pane tostato, una bontà!!!

Conquisterà tutti e ci vuole davvero poco tempo per prepararla…a voi la Cipolla fritta!

cipolla fritta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3cipolle grosse di Giarratana
  • q.b.aceto di mele
  • q.b.sale e pepe nero
  • 1 cucchiainozucchero

Preparazione

  1. Per preparare le Cipolle fritte  spellate le cipolle e tagliatele sottili.

    Io ho utilizzato 3 grosse cipolle di Giarratana tenere e dolcissime.

    In una padella fate riscaldare un filo d’olio extra vergine d’oliva, aggiungete le cipolle tagliate e fatele cuocere girandole con un cucchiaio di legno.

    Salate e pepate, unite un ciuffo di origano fresco (se non l’avete non fa niente).

    A fine cottura aggiungete lo zucchero (io zucchero di canna), alzate la fiamma e aggiungete l’aceto bianco (io ho utilizzato aceto di mele) fino a farlo sfumare.

    Spegnete, lasciate raffreddare e servite.

    Accompagnate le cipolle fritte con salsiccia e patate, olive e PAGNOTTE FATTE IN CASA.

    Buon appetito!

  2. pagnotte
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.