Crea sito

Brasato di manzo al vino rosso

Brasato di Manzo al vino rosso un secondo piatto di carne raffinato e gustoso che vi propongo in occasione del Natale *_*

Lo so lo so che il brasato in genere si fa con il Barolo, ma non ho resistito a osare e provare come sarebbe venuto con un vino della mia amata terra, la Sicilia.

Ho usato un Ceraiolo di Vittoria.

Cosa non si potrebbe dire di questo vino, un’eccellenza nostrana di altissimo valore enologico.

Insomma volete sapere il risultato del mio esperimento?…non vorrei sembrarvi presuntuosa ma BUONO E’ DIRE POCO 😛

Grazie alla lunga cottura la carne rimane tenerissima, succulenta e profumatissima.

Farlo non è per niente difficile, seguitemi ve lo spiego passo passo…

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura3 Ore
  • Porzioni8-10 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • kgcarne di manzo in un solo pezzo
  • 1Bottiglia di Cerasuolo di Vittoria o Barolo
  • 1Carota
  • 2 costeSedano
  • 3 foglieAlloro
  • 1Cipolla
  • 2 ramettiRosmarino
  • 1 ciuffoSalvia
  • 1 ciuffoTimo
  • cucchiaiMiele
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero
  • 30 gBurro
  • q.b.Olio extra vergine d’oliva

Preparazione

  1. Per preparare il Brasato di Manzo al vino rosso tagliate la carota a rondelle, la cipolla e il sedano a pezzetti.

    Disponete la carne di manzo in una terrina e versatevi il vino rosso con le verdure, e le erbe aromatiche.

    Come pezzo di carne vi consiglio il “cappello del prete”, oppure lasciatevi consigliare dal vostro macellaio di fiducia.

    Lasciate marinare e insaporire la carne per 3 ore, quindi scolatela (raccomando di non lasciarlo marinare tutta la notte perché avrebbe un gusto troppo accentuato di vino).

    In una pentola capiente (io ho usato una cocotte in ghisa) sciogliete il burro con un filo d’olio extra vergine d’oliva, rosolatevi le verdure della marinata con l’aglio.

    Unite in ultimo la carne e sigillate su entrambi i lati.

    Aggiungete le erbe aromatiche, vi consiglio di metterle dentro un sacchettino di iuta, così da non sbriciolarsi durante la cottura.

    Aggiustate di sale e pepe, aggiungete 2 cucchiai di miele.

    Abbassate la fiamma portando a cottura per circa 3 ore.

    Bagnate di tanto in tanto il brasato con il vino della marinata (dovete sempre mantenere 2 dita, ovviamente non vi servirà tutta).

    Togliete la carne dal fuoco, eliminate il sacchetto contenente le erbe aromatiche.

    Tagliate il brasato a fette e disponetelo su un piatto da portata.

    Con un frullatore ad immersione  frullate il sugo di cottura con le verdure.

    Versatelo in un pentolino e addensatelo con un cucchiaio di farina a fiamma bassa, distribuitelo sopra la carne.

    Servite il Brasato di Manzo al vino rosso ben caldo accompagnando con un buon contorno; vi suggerisco PATATE AL FORNO SPEZIATE CON CREME FREICHE  (la ricetta contiene consigli utili per farle venire croccanti fuori e morbide dentro).

    Buon appetito!!!

  2. biancomangiare siciliano

    Ti lascio la ricetta per il dessert…il BIANCOMANGIARE SICILIANO pronto in 5 minuti

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Brasato di manzo al vino rosso”

    1. Ciao Paola, scusa il ritardo.
      Vuol dire che devi farla rosolare per bene su entrambi i lati.
      Un abbraccio
      Tatiana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.