Crea sito

Amaretti agli Agrumi – dolci di pasticceria

Amaretti agli Agrumi deliziosi dolci di pasticceria realizzati con farina di mandorle.

Sono piccoli biscotti con un cuore di pasta di mandorle morbidissimo e una crosticina esterna che li rende croccanti grazie al fatto che vengono passati dallo zucchero prima di essere infornati.

La lavorazione degli amaretti è semplicissima, ma una volta formato l’impasto necessita di riposare in frigorifero per tutta la notte per ottenere la giusta consistenza.

Gli amaretti agli agrumi sono i biscotti giusti per una pausa dolce o per accompagnare il momento del tè!

Voglio proprio farveli assaggiare…



amaretti agli agrumi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni32 biscotti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 130 gFarina 00
  • 170 gFarina di mandorle
  • 90 gMargarina morbida
  • 1Uovo medio
  • 100 gZucchero
  • MezzaFialetta aroma alle mandorle
  • q.b.Scorza grattugiata di limone o arancia
  • Mezzo cucchiainoLievito in polvere per dolci
  • q.b.Zucchero a velo per decorare
  • q.b.Zucchero per decorare

Preparazione

  1. amaretti agli agrumi

    Per preparare gli Amaretti agli Agrumi, versate in una terrina tutti gli ingredienti: la farina di mandorle e la farina 00, lo zucchero, l’uovo, la margarina morbida, mezza fialetta di aroma alla mandorla e la scorza grattugiata di un limone o arancia.

    Se utilizzate mandorle intere, spellatele e tritatele finemente con parte dello zucchero.

    Impastate con le mani fino a ottenere un composto morbido e omogeneo.

    Riponete il contenitore ben chiuso in frigorifero per tutta la notte.

    Il riposo è fondamentale per la riuscita di questi biscotti.

    Trascorso il tempo di riposo riprendete l’impasto e formate tante palline, ne verranno circa 32.

    Per darvi l’idea della grandezza, deve essere quanto quella dei cioccolatini Raffaello.

  2. amaretti agli agrumi

    Passate le palline prima dallo zucchero, poi dallo zucchero a velo.

    Potete non passarli dallo zucchero, in questo modo non si formerà la crosticina (se preferite un biscotto morbido anche all’esterno).

  3. Mentre è fondamentale passarli dallo zucchero a velo che trattiene l’umidità e rende il biscotto morbidissimo dentro.

    Disponete gli amaretti su una leccarda ricoperta da carta forno e cuocete in forno modalità ventilata, preriscaldato a 180 °C per 10 minuti.

    Sfornate e lasciate raffreddare completamente sulla teglia.

    I vostri Amaretti agli agrumi sono pronti per essere gustati…

    Alla prossima miei cari!

    LEGGI ANCHE LA RICETTA DEI BISCOTTI SAVOIA

  4. biscotti savoia

Conservazione

Potete conservare gli Amaretti agli agrumi dentro un contenitore ermetico per diversi giorni

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.