Crea sito

Dolce al mandarino “tiramisù”

Avevo molti mandarini che stavano asciugano e quindi avevo bisogno di una ricetta per utilizzare il succo e la mia famiglia adora il tiramisù, così ho preparato questa ricetta ed è stato un successone.
Il dolce al mandarino è molto simile al classico tiramisù, facile e veloce da preparare, ma non contiene caffè quindi sarà adatto anche per i bambini.
Questo dessert al cucchiaio rimarrà molto fresco grazie alla nota acidula del mandarino; risulterà delicato e allo stesso tempo goloso. Vi stupirà!
Come base utilizzo i Pavesini, ma potrete sostituirli con dei savoiardi o altri biscotti e come farcitura una crema al mascarpone con uova intere, senza lo zabaione, come invece prevede la ricetta originale. Vi consiglio di usare questi ingredienti non freddi da frigo, sarà sufficiente lasciarli a temperatura ambiente una mezzoretta per avere un risultato migliore.
Per avere una schef-life più lunga preparate questa ricetta con le uova pastorizzate in brick.
Ho servito questo dessert in una pirofila, ma potrete creare delle monoporzioni nella scorza del mandarino come se fosse una coppetta.

Dolce al mandarino
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 44pavesini (4 pacchettini circa)
  • 200 mlsucco di mandarino
  • 50 gzucchero
  • 2 ggelatina in fogli

Crema al mascarpone

  • 250 gmascarpone
  • 2 cucchiaizucchero
  • 2uova
  • q.b.scorza di mandarino

Strumenti

  • 1 Teglia
  • 1 Planetaria oppure Frusta elettrica
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Ciotola

Preparazione del tiramisù al mandarino

  1. Iniziate spremendo i mandarini così da ricavare 200 ml di succo. Filtratelo con un colino e versatelo in un pentolino. Fate bollire il succo per qualche minuto con 50g di zucchero.

    Lasciate raffreddare e intanto preparate la crema al mascarpone.

  2. Separate i tuorli e gli albumi.

    Mescolate i tuorli con la frusta per rompere la loro “pellicola” poi aggiungete lo zucchero così non si formeranno i grumi. Montate i tuorli, con la scorza di mandarino grattugiata, fino a quando non risulteranno spumosi e più chiari. Aggiungete il mascarpone e continuate a montare.

  3. crema al mascarpone con uova intere

    Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale. Aggiungeteli ai tuorli, mescolando dal basso verso l’alto con un cucchiaio, facendo attenzione a non smontare il composto.

    Quando sarà ben mescolato e omogeneo la crema sarà pronta.

    Lasciatela riposare qualche minuto in frigo così sarà più soda.

  4. tiramisù al mandarino

    Adesso potete montare il vostro tiramisù.

    Spalmate un po’ di crema nella teglia e adagiate sopra i Pavesini inzuppati nella bagna al mandarino. Ricopriteli di crema al mascarpone e fate un altro strato di biscotti.

    Completate il tutto con il composto cremoso e mettete a riposare in frigo.

  5. Dolce al mandarino

    Con la bagna avanzata potete preparare la glassa di copertura.

    Scaldate il succo e aggiungete il foglio di gelatina ammollata e strizzata. Mescolate bene per farla sciogliere. Quando la bagna sarà fredda versatela sul dolce.

    Adagiate qualche spicchio di mandarino per decorare.

    Buon appetito!

Varianti

Dolce all’arancia “tiramisù”

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lameurca

"Ogni erba ha la sua virtù" era il motto della mia nonna e adesso è il mio. Amo i fiori e le erbe nei piatti. Super golosa, adoro fare i dolci e i prodotti da forno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.