Torta di fragole e crema pasticcera con stampo furbo

Avete presente quando vi prendete in giro da sole?
Tipo quando vi dite:
“Ahhh, (anche ahh mi sono detta per rendere il tutto più teatrale) da domani non cucino più!!! Devo darmi una controllata…”
In foto il risultato del mio autocontrollo …
Legatemi le mani, staccatemi la corrente… fate qualcosa ma fermatemi!! 🍓🍓🍓
Però adoro questa torta 🥰🥰😍
Info per chi leggerà questo testo negli anni futuri.. spiego quanto scritto sopra: siamo nel 2020 e stiamo vivendo, nel mondo, un momento tragico, siamo tutti in quarantena per il COVID-19 e stando a casa, tutti in buona salute per fortuna, non facciamo altro che cucinare..
Ma torniamo alla torta.. ho rispolverato un vecchio stampo “furbo” che avevo nell’armadio in mezzo alle altre mille teglie.
E’ per intenderci quello stampo con la scanalatura, così girandola si può farcire con creme a piacere.
Ovviamente la ricetta è di casa, questa volta di mia mamma..♥
L’ho decorata con le fragole, il frutto che fa primavera, fa felicità fa festa!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni10
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Base stampo furbo

  • 2Uova
  • 100 gOlio di semi
  • 100 gZucchero
  • 200 gFarina 00
  • 1/2 bustinaLievito chimico in polvere

Crema pasticcera

  • 2Tuorli (di uova medio/grandi)
  • 500 mlLatte
  • 4 cucchiaiZucchero
  • 4 cucchiaiFarina
  • q.b.buccia di limone

farcitura

  • 800 gFragole (qb. dipende dalla grandezza)

Preparazione

Cominciamo con la basw
  1. Montare le uova con lo zucchero e aggiungere tutti gli altri ingredienti.

    Imburrare e infarinare lo stampo.

  2. Versare l’impasto nello stampo e cuocere per 30 minuti a 170°.

    Regolarsi a occhio con la cottura.

  3. Sfornare e far raffreddare.

Crema pasticcera

  1. I passaggi per la crema pasticcera sono i seguenti:

    mettere i tuorli in un pentolino con lo zucchero, montarli un paio di minuti.

    aggiungere la farina e amalgamare.

    infine aggiungere il latte e la buccia di limone.

    portare ad ebollizione (mescolare sempre) e mettere a raffreddare .

    Coprire con la pellicola per non far seccare la superficie della crema.

Facciamo la torta

  1. Fare una miscela di acqua e zucchero per bagnare la base della torta.

    Mettere un po’ di liquore dolce, io uso sempre l’anisetta Meletti

  2. Distribuire la crema pasticcera sulla base

  3. Tagliare le fragole a fettine nel senso verticale, non usare le parti più piccole.

    Decorare la torta con le fragole.

    Metterne una al centro e fare giri con le fettine sfalzando i giri.

  4. finire tutte le fragole.

  5. Particolare

  6. Mettere un paio di ore in frigo.

    Se andrà servita dopo diverse ore fare la gelatina (quelle in busta tipo tortagel)

    Io ho messo lo zucchero al velo che ha lucidato la frutta e servita subito.

  7. Ed ora non vi resta che gustarla ♥♥♥

4,2 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.