Crea sito

Spezzatino di cinghiale con funghi porcini

Per chi ama il cinghiale: con questa ricetta prendo 1000000 di punti!! ☻
La carne di cinghiale non è molto facile da preparare, ha una preparazione molto lunga e c’è sempre il rischio che non resti morbida… per fortuna non mi è successo!
La famiglia acquisita di mia sorella ha una tradizione di cacciatori e ogni tanto ci scappa un po’ di carne anche per me e tanti consigli su come prepararla al meglio.
Vi presento la mia ricetta, vi assicuro che spacca!!
La carne rimane super morbida ed è buonissima!

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura2 Ore 30 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 kgCinghiale
  • 2Cipolle
  • 1Sedano
  • q.b.Bacche di ginepro
  • q.b.Alloro
  • 3Carote
  • q.b.Burro
  • 1.5 lVino rosso
  • q.b.Pepe
  • q.b.Peperoncino
  • 4Aglio
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • 1 bicchiereFarina
  • 3 fettePancetta fresca
  • 300 gfunghi porcini congelati

Preparazione

come già detto la preparazione di questo piatto è abbastanza lunga quindi, armatevi di
Santa Pazienza e andiamo!
Vi consiglio di iniziare la preparazione la sera prima per il pranzo del giorno dopo.
  1. La carne che ho avuto era tutta magra, fatta di bistecche e poco osso.

    Fare dei pezzi molto grossolani e sistemarli in una ciotola capiente.

  2. Mettere tutte le verdure (sedano, carote, cipolle e aglio) e spezie (pepe, alloro, bacche di ginepro) nella ciotola.

  3. Aggiungere il vino rosso, girare con un cucchiaio di legno affinchè la tutta la carne si bagni con il vino, coprire e lasciar marinare per tutta la notte.

  4. La mattina successiva scolare il vino e sciacquare la carne e le verdure.

    Tagliare la carne a pezzettini e lasciarla sul tagliere.

  5. Recuperare un po’ di carote, cipolla, aglio, sedano e tritarlo, soffriggerlo con dell’olio e mettere altro alloro fresco.

  6. Aggiungere una noce di burro

  7. Infarinare la carne e metterla nel soffritto, farla rosolare per qualche minuto.

  8. Aggiungere dei fiocchetti di burro per conferire morbidezza alla carne!

    Aggiungere pepe e sale, bacche di ginepro e tutte le spezie, io ho un mix di spezie per cacciagione fantastico, un insaporitore eccezionale.

  9. Rosolare per alcuni minuti.

  10. Sfumare con un bel bicchiere di vino rosso, aggiungere un bicchiere di acqua e far cuocere a fuoco basso per due ore e mezza.

    Coprire con un coperchio e mescolare di tanto in tanto.

  11. In un pentolino a parte soffriggere la pancetta fatta a tocchetti con un po’ di peperoncino dopodichè aggiungere i funghi.

  12. Per farlo insaporire ancora di più ho aggiunto due cucchiai di salsina della carne in cottura.

  13. Mischiare la pancetta e i funghi insieme al cinghiale.

  14. Servire ben caldo!!

4,7 / 5
Grazie per aver votato!