Crea sito

Seppie con piselli

Quando trovo del pesce fresco non so resistere.. ovviamente le seppie le ha pulite il pescivendolo, perché quella è davvero una cosa super antipatica da fare.
Oggi vi presento un classico delle nostre tavole: le seppie con i piselli, un piatto unico che mette d’accordo un po’ tutti a casa mia: chi non ama il pesce fa la scarpetta con il sugo e mangia i piselli, chi ama il pesce si mangia le seppie… E chi non ama niente di tutto ciò, resta senza cena!! 🙂

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2seppie medie
  • 2 tazzePiselli surgelati
  • q.b.Scalogno
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.vino bianco
  • 1pomodoro a pezzettoni
  • 1/2bottiglia di salsa di pomodoro
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. Lavare ben ben le seppie e togliere eventuali filamenti in eccesso.

  2. tagliare a striscioline le seppie

  3. Nel frattempo mettere in un pentola dai bordi medio alti dello scalogno e olio evo.

    Soffriggere.

  4. Aggiungere le seppie, girare con un cucchiaio d legno

  5. Aggiungere i piselli e dopo qualche minuto sfumato con il vino bianco.

  6. dopo qualche minuto aggiungere le due salse di pomodoro, aggiustare di sale.

  7. cuocere per circa un’ora, assaggiare un pezzettino di seppia, il tempo varia anche in base allo spessore del pesce.

  8. Una volta spento insaporire con il pepe.

  9. servire con dei crostini pane

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.