Scialatielli con vongole veraci al profumo di limoni di Sorrento

Ciao carissimi, bentrovati!
In questi giorni sono dai miei suoceri a Napoli e … oltre al festival del cibo partenopeo e fritti di ogni specie ho voluto preparare anche io un piatto e… li ho lasciati senza parole 🥰😊
Quando mi trovo qui ho la mania di girare per i vari supermercati di zona e acquistare i formati di pasta che da me non trovo, perché nel tempo ho scoperto che non tutti i formati hanno una distribuzione nazionale.
Ad esempio, qui regna sovrana la pasta liscia e da me nelle Marche ce n’è qb tanto che i primi anni restavo sconvolta nel vedere tutta quella pasta liscia 😂 (Non so se si è capito che non la amo molto)
Beh, comunque nel banco frigo ho trovato nel settore della pasta fresca gli scialatielli della @garofalo un pastificio che amo di più al mondo ..
Presa la pasta ho spedito mio suocero a prendere le vongole veraci e, altra sorpresa, te le imbustano con l’acqua di mare per farle spurgare .. wow mai visto prima 😂 vabbè io mi entusiasmo per tutto .. come una bimba di 5 anni 🥰
Secondo voi potevo non mettere del limone bio della costiera avendoli a disposizione in casa ed essendo nella patria del buon limone?
Ovviamente l’ho messo e ragazzi, non vi dico il profumo …!! Uno spettacolo ❤️
La ricetta è molto semplice e se la rifate taggatemi pure
Facebook @lamanuincucina
instagram @lamanuincucina

Un abbraccio 🤗
Manu ❤️

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgvongole veraci
  • 800 gscialatielli
  • 1 cucchiaioBuccia limone bio non trattato
  • 2aglio (Spicchi )
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.prezzemolo (Fresco)

Preparazione

  1. Innanzitutto lasciar spiegare le vongole per un paio di ore

    sciacquarle abbondantemente in acqua e rimettere con acqua e sale

  2. Mentre l’acqua è sul fuoco mettere dell’olio extravergine di oliva e un paio di spicchi d’aglio in una padella.

    far scaldare bene e buttare le vongole in padella, coprire con un coperchio!

  3. Nel frattempo avrete buttato la pasta e a metà cottura scolarla sulle vongole aperte, aggiungere un paio di mestoli di acqua di cottura della pasta.

    tenere da parte un po’ di acqua di cottura Per sicurezza

  4. Dopo aver spadellato per alcuni minuti di spegnere il fuoco e continuate a mescolare

  5. Servire spolverando con la

    buccia del limone 🍋 grattugiato e prezzemolo fresco

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.