Crea sito

Pasta e patate alla napoletana di nonna Tina

In questi giorni mi ritrovo spesso a preparare piatti che faceva sempre mia suocera… per dare un’alternativa di pranzo ai miei uomini!
Ho seguito la sua ricetta e preparandola, ho ritrovato i suoi profumi, sembrava di colpo di essere nella sua cucina. La sua bella pasta e patan azzeccata azzeccata 🙂
Il risultato è stato davvero ottimo, bella e cremosa come piace a noi!
Ovviamente l’ho adeguata con quello che avevo in casa con delle piccole modifiche

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gPasta Mista
  • 3patate medie
  • 1 fettaGuanciale
  • 2 spicchiAglio
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 200 gpezzettoni di pomodoro
  • 150 gscamorza (nella ricetta originale va la provola)

Preparazione

Andiamo a preparare la nostra pasta e patan!
  1. mettere in una pentola abbastanza alta un po’ di olio con 2 spicchi d’aglio e la fetta di guanciale a striscioline.

    Una volta soffritto togliere l’aglio prima che bruci.

  2. mettere i pezzettoni e far andare un paio di minuti, poi aggiungere le patate tagliate a tocchetti.

  3. dopo aver insaporito un paio di minuti le patate, mettere un litro abbondante di acqua e portare ad ebollizione.

  4. Nel frattempo provate a schiacciare qualche pezzetto di patata con la forchetta, per renderlo più cremoso.

    Quando avrete raggiunto il bollore buttate la pasta e lasciar cuocere ed asciugare, regolare di sale.

    Se necessario aggiungere altra acqua.

  5. Dopo circa 10 minuti spegnere il fuoco e mettere dentro la pentola i pezzettini di scamorza precedentemente tagliuzzati.

    Amalgamare e lasciar riposare per un paio di minuti, mettere il coperchio.

    Regolare di pepe.

  6. servire con altri pezzetti di formaggio e dei piccoli stick di guanciale tostati, gustatela ben calda!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!