Ciambella o torta al latticello 2 idee 1 base

Oggi con un solo articolo vi beccate ben 2 ricette davvero molto semplici. In realtà è una base che potete personalizzare come meglio volete, io vi suggerisco una versione al cacao e una con le mele. La ciambella o torta al latticello, proprio grazie a quest’ultimo, è suoer soffice e si presta benissimo dalla colazione al dopo cena, magari con una pallina di gelato accanto o un ciuffo di panna.
Cos’è il latticello? È il sottoprodotto della trasformazione in burro della panna, dal sapore acidulo in molti lo usano come bevanda o sostituto dello yogurt, io lo preferisco nei dolci e nei lievitati a cui conferisce sofficità e aria agli impasti. Infatti si usa anche per la più famosa red velvet nella sua versione originale. Si trova in diversi supermercati ormai. Ne ho anche parlato sul mio profilo instagram http://Instagram.com/la_mamma_pasticciona_gz

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti base ciambella o torta al latticello

  • 3uova
  • 120 gzucchero
  • 120 golio di semi (Io uso i semi perchè non ha quasi nessun sapore)
  • 120 glatte (Io l’ho fatta sia con latte intero che scemato)
  • 120 glatticello
  • 300 gfarina 00
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci

Versione cacao

  • 3 cucchiaicacao amaro in polvere

Versione alle mele

  • 3mele (Tagliate a pezzetti)
  • limone (Metà succo nelle mele, metà succo nell’impasto)
  • 1 cucchiainocannella in polvere (O in base ai gusti aumentate,diminuite o potete ometterlo)

Preparazione della ciambella o torta al latticello

  1. Prepariamo la base, montiamo oer almeno 10 minuti le uova con lo zucchero.

    Aggiungiamo poi 1 ingrediente alla volta e facciamo amalgamare bene prima di inserire l’altro.

    Iniziamo con l’olio, poi il latte, il latticello.

    La farina e il lievito mescolate insieme in precedenza.

    E ora possiamo variare.

  2. Per la versione al cacao aggiungete alla farina il cacao setacciato.

  3. Nella versione alle mele, invece, dovete tagliare queste a cubetti, irrorare con il succo di mezzo limone e la cannella. L’altro mezzo limone lo potete spremere direttamente nell’impasto.

    Aggiungete tutto mescolando bene.

  4. Per entrambe oliate una teglia o ricoprite di carta forno. Cuocete in forno caldo a 170° per 40/45 minuti. Fate la prova stecchino.

    Lasciate freddare su una gratella.

Conservazione della ciambella o torta al latticello 2 ricette 1 base

Entrambe si conservano benissimo in un porta torte per 5 giorni senza perdere morbidezza.

Se provate altre varianti scrivetemi qui o sul mio instagram http://@la_mamma_pasticciona_gz trovate gli indirizzi anche nel box sotto.

3,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lamammapasticciona

Mi chiamo Anna Stella. Sono Calabrese ma per amore mi sono trasferita in Germania dove vivo dal 2014. Dal 2018 sono mamma di un befanino di nome Lorenzo, nato proprio il giorno della befana. Da allora ho imparato a cucinare con un piccolo urlante, per svariati motivi, dietro. Infatti le mie ricette sono veloci e semplici. Amo leggere e cucinare, giocare con il mio bimbo, guardare film e serie tv. Che altro dire... su di me nulla.. Andiamo in cucina insieme!!