Crea sito

Carciofi bolliti

{ 𝑰 π’„π’π’π’π’“π’Š 𝒔𝒐𝒏𝒐 π’Šπ’ π’”π’π’“π’“π’Šπ’”π’ 𝒅𝒆𝒍𝒍𝒂 𝑡𝒂𝒕𝒖𝒓𝒂 } ..

Girando per le pagine amiche Food e soffermandomi sulle cucine popolari che io , non ve ne dispiacete , adoro , mi sono imbattuta nei β€œcacuocciuli vugghiuti β€œ ovvero i carciofi bolliti .. sono un contorno tipico siciliano e il racconto diceva che non c’è fruttivendolo di Palermo che, accanto alle patate bollite e alle cipolle infornate, non abbia pure i carciofi bolliti con pezzi di limone, in grossi pentoloni di rame, da comprare e portate a casa.. che meraviglia la storia e le usanze popolari ..
Mi ha talmente colpito la semplicitΓ  di questo piatto che ho deciso di provare a farlo e credetemi .. ne Γ¨ valsa la pena !!
Si possono preparare i nostri carciofi bolliti, con estrema facilità, in casa e mangiarli come contorno staccando ad uno ad uno le foglie mangiando la parte tenera della stessa.. ottime così oppure intinte in una salsetta a base di aceto, olio evo, limone, sale e pepe..

  • DifficoltΓ Molto facile
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8carciofi
  • 2limoni (A fette)
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.aceto
  • q.b.succo di limone
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Si conservano i frigo per un giorno

3,5 / 5
Grazie per aver votato!