Crea sito

Bruschette di cavolfiore alla paprika

bruschette di cavolfiore alla paprika
Pasqua e pasquetta son passate, e prima delle ricette riciclo cioccolato, voglio lasciarvi questa ricetta depurativa, anche perchè credo che voi, come me, avrete esagerato e ora ci si sente delle mongolfiere. Ho scelto il cavolfiore perchè ricco di sali minerali, vitamine e sostanze antiossidanti e fibre e quest’ultime favoriscono il corretto funzionamento dell’apparato digerente e facilitano la regolarità intestinale 🙂 , quello che ci vuole insomma.
Si ritorna quindi alla semplicità della cucina quotidiana sana e salutare.
Questa ricetta vegana è molto particolare, delicata e anche sfiziosa 🙂

INGREDIENTI 4 PAX
– 1 cavolfiore
– 1 spicchio di aglio
– 2 cucchiai di olio evo
– sale qb
– paprika dolce a piacere (io circa 3 cucchiai )
– un pizzico di pepe nero
– 12 fettine di pane (circa) per bruschette

PROCEDIMENTO
Mondate il cavolfiore e sbollentatelo in acqua salata. Una volta cotto scolatelo, lasciando un po’ di acqua di cottura da parte. Ora nella pentola aggiungete 2 cucchiai di olio evo, un paio di cucchiai di acqua di cottura, aglio, 2 cucchiai di paprika, pepe, fate cuocere per 2 min e poi aggiungete il cavolo schiacciandolo con una forchetta e dell’altra acqua di cottura. Fate insaporire a fuoco dolce aggiungendo la paprika restante. Intanto abbrustolite il pane. Servite ora le vostre bruschette di cavolfiore alla paprika sia come antipasto o come contorno o, io le ho mangerò come piatto unico 🙂

Pubblicato da lalucanaincucina

Mi chiamo Antonella e sono una lucana puro sangue appassionata da sempre di cucina. Mi piace mangiare bene, bere bene e viaggiare. Vivo da anni in Toscana e la mia terra vive nei mie piatti facendosi conoscere. E negli animi curiosi si insinua la curiosità per la bellezza di una regione sconosciuta e per quelle tradizioni che ancora sono radicate.