Crea sito

Panino MAN VS FOOD parte II

panino man vs food 2Ecco a voi il mio Panino MAN VS FOOD parte II. Perchè parte II ? Per chi non lo ricordasse o per chi mi seguisse da poco non potete non provare il mio primo esperimento: PANINO MAN VS FOOD.
Ebbene questi panini sono il tipico pasto da poter consumare una volta all’anno. Ma credetemi se vi dico che ne vale la pena! Quindi… se non avete problemi di linea o se volete fare una bella sorpresa al vostro fidanzato / marito / amico ghiottone questa è la ricetta che fa per voi: [banner network=”altervista” size=”300X250″ align=”alignright”]

Panino MAN VS FOOD parte II

INGREDIENTI x 3-4 panini:

3-4 pagnotte per hamburger (dipende dalla dimensione)
1 cipolla bianca
3-4 salsicce
200 g di champignons
1 uovo a persona
100 g di pancetta tagliata sottile
4 patate rosse
200 g di scamorza
maionese
olio evo
sale e pepe
pangrattato

ESECUZIONE:

Per prima cosa caramelliamo la cipolla: in una padella antiaderente mettete tanto olio quanto basta a coprire il fondo della padella, e aggiungete 3-4 cucchiai di zucchero di canna. Lasciate cuocere per un pò a fiamma media e poi aggiungete le cipolle tagliate sottilmente. Aggiungete un altro poco di zucchero e lasciate cuocere per circa 25 minuti, rigirandole spesso. Verso fine cottura aggiungete un mestolino di acqua per deglassare il fondo di cottura e aggiustate di sale e di pepe. Mettete da parte. Adesso occupiamoci delle patate al forno: Mettete le patate in una pentola con acqua fredda e salata e portate a bollore. Dopo circa 15 minuti di bollitura scolate le patate e lasciatele raffreddare. Accendete il forno a 200°. Pelate le patate e tagliatele a pezzetti (cercate di mantenere più o meno le stesse dimensioni) e sistematele in una teglia in cui avrete messo l’olio e i rametti di rosmarino. Spolverate le patate con un pò di sale, altre olio evo e del pangrattato. Girate un pò e infine mettete in forno. Quando vedrete che si iniziano a dorare (circa 10minuti) toglietele dal forno e mescolatele un pò, poi rimettete in forno per completare la cottura (altri 5-10minuti). Intanto in una padella antiaderente mettete un filo d’olio e cuocete le salsicce sbriciolate. A questo punto mancano soltanto i funghi e la pancetta croccante: scaldate una padella, quando è rovente aggiungete la pancetta e cuocete fino a quando diventerà croccante. Mettetela in una ciotolina e nella stessa padella cuocete i funghi. Una volta cotti amalgamateli alla pancetta. Adesso è arrivato il momento di comporre il nostro panino: tostate il pane, come prima cosa mettete le salsicce sbriciolate, la cipolla caramellata, i funghi con il bacon e ricoprite il tutto con uno strato di scamorza. Mettete in forno caldo per qualche minuto, il tempo di far sciogliere la scamorza. Nel frattempo preparate le uova in camicia: in una pentola fate bollire l’acqua, quando bolle abbassare la fiamma, versare un filo di aceto e girare al centro con un cucchiaio in modo tale da creare una specie di “vortice”. Sgusciate l’uovo in un mestolino e adagiatelo al centro del vortice. Cuocete per un paio di minuti. Servite il vostro panino accompagnato dalle patatine, maionese e uovo. Buon appetito!

Una risposta a “Panino MAN VS FOOD parte II”

  1. ooohh ho trovato un’altra pazza che ama questi paninazzi di quell’altro pazzo!!!sai quando l’anno scorso sono stata a san francisco sono stata in un posto dove è stato lui e ho magnato prorpio ilpanino che ha preso!!!mamma mia dopo due morsi stavo per svenire ahahah!!
    il tuo è grandioso…..da mangiare una vota l’anno vero,ma strabuono

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.