Crea sito

Baci di dama

baci di damaI baci di dama sono dei deliziosi biscotti piemontesi realizzati con un impasto a base di mandorle. Di versioni ne esistono a bizzeffe ma la ricetta originale dei baci di dama è questa:

Baci di dama

INGREDIENTI x circa 30 biscottini:

150 g di farina 00
150 g di burro
150 g di mandorle pelate
100 g di zucchero
150 g di cioccolato fondente
1 pizzico di sale

ESECUZIONE:

Prepariamo i nostri deliziosi baci di dama: per prima cosa tritiamo le mandorle con lo zucchero e aggiungiamo il burro morbido e la farina e amalgamiamo il tutto. Aggiungiamo il pizzico di sale e impastiamo un altro pò. A questo punto avvolgiamo l’impasto nella pellicola trasparente e lasciamo riposare in frigo per 1 h. Quando l’impasto dei baci di dama sarà sufficientemente sodo da poter essere modellato iniziamo a formare dei bastoncini da cui ricaveremo tante piccole palline (peseranno circa 8-9g). Disponiamole in una teglia rivestita di carta forno e rimettiamo nuovamente i baci di dama in frigo per circa 20 minuti. Successivamente cuociamo i dolcetti in forno statico già caldo a 160° per 20-25 minuti. (come consiglio sempre: non fidatevi troppo del tempo indicato nelle ricette perchè la cottura in forno dipende dal tipo di forno utilizzato). Intanto sciogliamo il cioccolato a bagnomaria e quando i biscotti saranno cotti e freddi spalmiamo un pò di cioccolato sulla parte piatta del biscotto e ricoprite con un altro biscotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.