Crea sito

POLPETTE DI BACCALA’ CON CREMA ALL’ANETO DI ANTONINO CANNAVACCIUOLO

Le polpette di baccalà di Antonino Cannavacciuolo sono un ottimo finger food o secondo piatto, che potrete accompagnare con una fresca insalatina o con la crema all’aneto come la proposta dello Chef Cannavacciuolo.
Dal sapore delicato ma super croccanti fuori e morbide all’interno, saranno apprezzate anche da chi non ama particolarmente il pesce. Io le ho preparate fritte, rigorosamente secondo ricetta, ma potrete anche cuocerle al forno per una versione più light.
Allora le prepariamo per la cena di stasera? Indossiamo il grembiule e mettiamoci all’opera.

deliziose polpette di baccalà adagiate su una terrina bianca con foglioline di menta, accompagnate da una squisita crema all'aneto con yogurt greco
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioniper 4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le polpette di baccalà

Ingredienti per le polpette di baccalà

  • 500 gbaccalà dissalato ed ammollato
  • 2patate
  • fogliebasilico
  • 1uovo
  • q.b.pangrattato
  • q.b.semi di sesamo
  • olio di arachide (per friggere le polpette)
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Ingredienti per la crema all’aneto

  • 150 mlyogurt greco
  • 1scalogno
  • 1 ramettoaneto
  • q.b.olio evo
  • q.b.sale

  1. Ingredienti per le polpette di baccalà

    Iniziamo preparando la crema all’aneto. Sbucciamo lo scalogno e tagliamolo a fettine sottili; puliamo allo stesso modo l’aneto e tritiamolo. Mettiamo entrambi in una ciotola con 1 cucchiaio di olio, un pizzico di sale e lo yogurt greco. Mescoliamo, assaggiamo ed eventualmente aggiustiamo di sale. Mettiamo a riposare in frigo ed occupiamoci della preparazione delle polpette.

    Lessiamo il baccalà e separatamente anche le patate. Quando il baccalà sarà cotto, eliminiamo le lische ed amalgamiamolo con le patate schiacciate. regoliamo di sale e pepe.

    Formiamo delle palline con le mani, passiamole prima nell’uovo e poi nel pangrattato e nei semi di sesamo.

    Friggiamo in abbondante olio di arachide ed accompagniamo con la crema all’aneto.

L,’IDEA IN PIU’

– Potete cuocere le polpette di baccalà anche al forno per un piatto più leggero ma comunque gustoso

– Potere accompagnare le polpette anche con una fresca insalatina

** SEGUIMI SU INSTAGRAM, AGGIORNAMENTI QUOTIDIANI https://www.instagram.com/la_dionira_in_cucina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.