Crea sito

Soufflé di patate, prosciutto crudo ed emmentaler

Il soufflé o sufflè è un piatto della cucina francese, adatto sia a preparazioni dolci che salate. La cottura del soufflé in forno avviene lentamente, generalmente a bagnomaria: è un processo molto delicato ed a cui bisogna prestare molta attenzione. Per questo, nel linguaggio comune, viene spesso usato come termine di paragone.

La parola soufflé è il participio passato del verbo francese souffler, che vuol dire soffiare: è un po’ la descrizione di cosa accade al composto messo a cuocere in forno nell’apposito stampo, generalmente realizzato in ceramica.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il Condimento

  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 40 gGorgonzola
  • 15 mlAceto balsamico
  • 2 cucchiaiAceto di mele
  • 1 cucchiaioSucco di mela
  • 400 gSpinaci
  • 2 cucchiaiMandorle
  • q.b.Amore e Passione

Per i Soufflé

  • 600 gPatate
  • 100 gProsciutto crudo
  • 50 gEmmentaler
  • 100 gBurro
  • 1Tuorlo
  • q.b.Noce moscata
  • 5Albumi
  • 1 pizzicoSale e Pepe
  • q.b.Amore e Passione

Preparazione

  1. Fate cuocere le patate con la buccia, scolatele, lasciatele intiepidire e passatele allo schiacciapatate. Tagliate il prosciutto a dadini.

    Grattugiate finemente l’emmentaler.

    Incorporate quindi al composto di patate il burro, il tuorlo, i dadini di prosciutto e l’emmentaler grattugiato. Mescolate bene e insaporite con il sale, pepe e noce moscata.

    Montate gli albumi a neve ben soda e incorporatene metà al composto di patate, quindi unite anche il resto con grande delicatezza.

    Riempite gli stampini imburrati con il composto di patate, tenendolo un dito sotto il bordo. Fate cuocere in forno a 180° C (se ventilato a 160° C) per circa 25 minuti.

    Nel frattempo mescolate l’olio d’oliva, il gorgonzola, l’aceto balsamico, l’aceto di mele e il succo di mela con il frullatore a immersione, ottenendo una salsa omogenea. Lavate gli spinaci, mondateli e conditeli con questa salsa.

    Cospargete con le mandorle e servite insieme con i soufflé.

  2. Suggerimento: Il soufflé non deve mai essere disturbato durante la cottura, altrimenti “si siede”. Per questo motivo non aprite mai lo sportello del forno durante la cottura.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.