Crea sito

Pasta alla Carbonara

CONDIVIDI con i tuoi amici ヅ
  • 2
    Shares

La pasta alla carbonara è un piatto caratteristico del Lazio e più in particolare di Roma preparato con ingredienti popolari e dal gusto intenso.

Il tipo di pasta tradizionalmente più usato sono gli spaghetti, anche se si prestano bene altri tipi di pasta lunga come le linguine, o alcuni tipi di pasta corta come le penne e, in particolar modo, i Rigatoni.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gSpaghetti
  • 4Uova
  • 120 gGuanciale (O Pancetta)
  • q.b.Pecorino romano (Grattuggiato)
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoSale e Pepe
  • q.b.Amore e Passione

Preparazione

  1. Spaghetti alla Carbonara

    Per cominciare prendete le uova, apritele, ponetele in una ciotola e versategli il formaggio.

  2. Spaghetti alla Carbonara

    Poi sbattete le uova e a piacere aggiungete una spolverata di pepe nero macinato.

  3. Spaghetti alla Carbonara

    A questo punto prendete un’ampia padella, versate circa un cucchiaio d’olio e fate dorare a fuoco moderato il guanciale di maiale (o la pancetta) tagliato a striscioline o a dadini, facendo però attenzione che non si secchi troppo.

  4. Spaghetti alla Carbonara

    Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata e, appena sarà al dente, scolatela e saltatela in padella, a fuoco basso per non cuocere le uova, con il guanciale e le uova sbattute.

    Girate energicamente in modo da amalgamare per bene il condimento e servite aggiungendo a piacere un’altra una spolverata di pecorino e di pepe.

Curiosità

Nelle principali varianti, soprattutto di cucina internazionale, si usa sostituire il pecorino con il parmigiano, o anche utilizzarli entrambi. In alcune varianti si usa la panna. Il composto risulta più denso, e di conseguenza anche più pesante. Frequente anche l’aggiunta di cipolla, anche se la ricetta tradizionale non la comprende.

Esistono altre radicali varianti: la prima di queste, detta “carbonara vegetariana“, prevede la sostituzione del guanciale con zucchine. La seconda ulteriore radicale variante è la cosiddetta “carbonara di mare“, che sostituisce la pancetta o il guanciale con frutti di mare o pesce di vario tipo.

Al di fuori dell’Italia, soprattutto in Francia e Germania, esistono preparati liofilizzati all’aroma di carbonara. In Inghilterra l’uovo è a volte sostituito da besciamella. In Giappone, invece, solitamente viene aggiunta la panna e non è presente pecorino.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

CONDIVIDI con i tuoi amici ヅ
  • 2
    Shares

Pubblicato da Miriam Scalici

Sono Miriam e la cucina è da sempre una delle passioni che amo condividere con la mia famiglia, con i miei amici e da qualche anno anche con voi. Spero di vedervi spesso nel mio blog ❤

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.